Nidi di rondine con prosciutto cotto, olive e formaggio

I nidi di rondine con prosciutto cotto, olive e formaggio sono un piatto perfetto per il pranzo della domenica. Con della pasta fatta in casa il piatto sarà ancora più irresistibile. Vediamo nel dettaglio come procedere passo dopo passo nella realizzazione di questa ricetta

Nidi di rondine con prosciutto cotto, olive e formaggio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Cosa c’è di meglio di un bel piatto di pasta fresca fatta in casa? Questa è proprio la ricetta adatta per mettere d’accordo tutta la famiglia! I nidi di rondine sono dei rotolini ricavati da una sfoglia di pasta fresca all’uovo, in questa ricetta sono farciti con del prosciutto cotto, olive nere e fette di formaggio Bel paese e tanta besciamella che renderà questo piatto cremosissimo.

Un primo piatto che oltre ad essere squisito è anche bello da vedere, semplice da realizzare, adatto sia a pranzo che a cena e da preparare per stupire gli ospiti! Scopriamo come procedere.

Ingredienti per la pasta fresca

  • 200 g di farina 00
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per condire

  • 200 g di formaggio
  • 150 g di prosciutto cotto
  • 200 g di olive nere
  • 200 g di besciamella
  • 1 bicchiere di acqua
  • 2 cucchiai di grana padano
  • q.b di burro

Preparazione

Iniziate la creazione di questi nidi di rondine con prosciutto cotto, olive e formaggio preparando la pasta fresca. Su una spianatoia o direttamente dentro una ciotola versate la farina ( lasciatene un po’ da parte perchè le uova potrebbero non assorbirla tutta) creando la classica fontanella centrale.

Versate le uova con un pizzico di sale e iniziate a sbatterle con una forchetta, dopodichè iniziate ad inglobare parte la farina circostante. Continuate fino a creare un impasto molliccio, a questo punto cominciate ad impastare con le mani (se serve aggiungete la farina messa da parte) fino a creare un panetto liscio e compatto. Avvolgetelo nella pellicola e fate riposare in frigo per mezz’oretta.

Trascorso questo tempo, prendete il panetto e iniziate a stenderlo con un mattarello, creando un rettangolo abbastanza grande e con uno spessore di 2 mm al massimo. Distribuite 2 cucchiai di besciamella, adagiate su tutta la sfoglia ricavata le fette di prosciutto cotto, le olive precedentemente denocciolate, e il formaggio tagliato a fette.

Partendo dal lato lungo del rettangolo creato, iniziate ad arrotolare. Affettate questo rotolo, ricavando all’incirca 18 pezzetti di un paio di cm ciascuno. Prendete una pirofila, imburratela e distribuite parte della besciamella sul fondo e sui bordi; disponete ora i rotolini ricavati adagiandoli uno sopra l’altro e leggermente sovrapposti.

-Versate ora la besciamella rimasta, e aiutandovi con un cucchiaio o una spatolina andate a coprire tutti i rotolini e cospargete con formaggio grattugiato. Versate il bicchiere d’acqua tra gli spazi liberi ed infornate per circa 40 minuti, forno a 180°C preriscaldato e ventilato. Sfornate e servite.

Nidi di rondine con prosciutto cotto, olive e formaggio

Conservazione

Conservate in frigo, con pellicola trasparente per massimo 2 giorni e riscaldate prima di servire.

Fabiana Postorino

I consigli di Fabiana

Non preparate con troppo anticipo l’impasto, poiché la pasta all’uovo tende a scurirsi e la besciamella renderebbe troppo molle l'impasto, si può congelare la preparazione dopo la cottura se sono stati utilizzati prodotti freschi. Potete farcire aggiungendo altri ingredienti, oppure sostituite con altri salumi e formaggi vari o utilizzate verdure precedentemente cotte.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!