Orecchiette con fagioli cannellini e pomodorini

Decisamente deliziose le orecchiette con fagioli cannellini e pomodorini. Un primo piatto semplice ma particolare e gustoso, che porterà una ventata di novità a tavola. Scopriamo insieme come procedere

Orecchiette con fagioli cannellini e pomodorini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le orecchiette con fagioli cannellini e pomodorini sono un buonissimo primo piatto da gustare caldo, ma volendo anche freddo d’estate.

Pietanza molto equilibrata ricca di carboidrati, proteine e vitamine con minerali. Potrebbe essere una variante della pasta e fagioli, solo che con l’aggiunta del pomodoro e del basilico questo piatto si arricchisce di un sapore in più, e di un profumo favoloso che ne fanno la differenza. Piatto ideale da servire sia a pranzo che a cena, il suo gusto delicato piacerà anche ai bambini.

Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo e tanti consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 140 g di orecchiette
  • 150 g di fagioli cannellini
  • 1 spicchio di aglio
  • 160 g di pomodorini
  • 50 ml di vino bianco
  • q.b di basilico
  • 2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Preparazione

Per prima cosa mettete l’olio all’interno di una padella. Sbucciate l’aglio, schiacciatelo con la forchetta e mettetelo all’interno della padella. Fatelo rosolare bene da entrambe le parti.

Nel frattempo lavate bene i pomodorini, tagliateli prima a metà e poi in spicchi. Una volta che l’aglio sarà dorato da entrambi i lati toglietelo e aggiungete i pomodorini appena tagliati. Fateli insaporire bene a fuoco vivo mescolando di tanto in tanto. Aggiustate di sale. Dopo circa 4 o 5 minuti aggiungete il vino e fate evaporare senza mettere il coperchio. Nel frattempo preparate la pasta.

Orecchiette con fagioli cannellini e pomodorini

Mettete l’acqua in una pentola, salatela e portatela a bollore. Appena inizia a bollire versate la pasta, ma scolatela 5 minuti prima del tempo di cottura riportato sulla confezione. Aprite la scatola dei fagioli cannellini, sgocciolateli e sciacquateli bene sotto l’acqua corrente.

Unite i fagioli cannellini ai pomodori non appena tutto il vino sarà evaporato. Mescolate e fate cuocere a fiamma bassa per alcuni minuti.

Scolate la pasta molto al dente, versatela all’interno della padella con i pomodorini e i fagioli, aggiungete alcuni cucchiai di liquido di cottura e continuare a far cuocere per insaporirla bene.

Prima di spegnere assaggiate la pasta, appena sarà pronta, spegnete e servite il piatto caldo accompagnato da foglioline piccole di basilico.

Orecchiette con fagioli cannellini e pomodorini

Conservazione

Le orecchiette con fagioli cannellini e pomodorini vanno consumate ben calde dopo la preparazione.

Ombretta Orrù

I consigli di Ombretta

Se non vi piacciono i fagioli in scatola potete usare anche quelli secchi, ma in quel caso la preparazione sarà più lunga. Dovrete metterli in ammollo per parecchie ore e poi andarli a cuocere per altrettante ore, almeno che non abbiate la pentola a pressione per velocizzare la cottura. Se non vi piace il basilico potete usare il prezzemolo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!