Primi Piatti   •   Sfiziosi e veloci   •   Vegeteriano   •   Light

Orecchiette curcuma e zucchine

Le orecchiette curcuma e zucchine sono un primo piatto realizzato con pochi e semplici ingredienti che darà vita però ad un vero tripudio di sapori. Ecco la ricetta

Orecchiette curcuma e zucchine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le orecchiette curcuma e zucchine sono un primo piatto che necessita di pochi ingredienti ma che sarà davvero delizioso ed adatto a tantissime occasioni.

E’ una ricetta gustosa ma al tempo stesso light, dato che sembra di mangiare una pasta con panna e zucchine, ma in realtà si tratta di philadephia sciolto con acqua di cottura ed unito ad alcune spezie, che potete sostituire con qualsiasi altro formaggio cremoso.

Con questa base si possono fare diverse alternative: aggiungere dei gamberetti, del prosciutto, del curry, insomma potete sbizzarrirvi.

Vediamo, quindi, come preparare questo primo piatto.

Ingredienti

  • 180 g di orecchiette
  • 80 g di philadelphia
  • 2 zucchine
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di curcuma
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle orecchiette curcuma e zucchine dovete mettere a bollire l’acqua per la pasta e salare.

Nel frattempo, pelate uno spicchio d’aglio, rosolatelo in una pentola con un goccio d’olio. Se volete potete aggiungere del peperoncino. Tagliate le zucchine a dadini, non troppo grandi altrimenti resteranno crudei dato che andranno solo scottate in padella.

Quando l’aglio sarà ben rosolato toglietelo dall’olio e, con attenzione, mettete le zucchine nella padella. Fate saltare per qualche minuto, pepate ed assaggiate: devono essere croccanti fuori ma al tempo stesso cotte dentro.

Orecchiette curcuma e zucchine

Prendete il philadelphia e mettetelo in una ciotola, aggiungete curcuma, pepe, poca acqua di cottura alla volta e con una forchetta iniziate a schiacciare per ottenere un composto cremoso e compatto. La consistenza deve essere appena più liquida della panna in scatola. Quando avete finito assaggiate, se è il caso aggiustate con spezie, pepe o sale.

A questo punto, mentre l’acqua bolle buttate la pasta, scolatela uno o due minuti prima rispetto al tempo indicato sulla scatola, trasferitela nella padella con le zucchine e saltatela per un minuto, negli ultimi secondi aggiungete la crema e saltate, se è necessario aggiungete altra acqua di cottura, o del latte se volete.

Le vostre orecchiette curcuma e zucchine sono pronte per essere servite ben calde.

In alternativa potete servire degli spaghetti al pesto o della pasta pesto e zucchine.

Orecchiette curcuma e zucchine

Conservazione

Le orecchiette curcuma e zucchine vanno consumate ben calde subito dopo la loro preparazione. 

Fabiola Terenzio

I consigli di Fabiola

Essendo una salsa cremosa a base di formaggio, si asciuga molto in fretta una volta aggiunta alla pasta. Tenete qualche mestolo di acqua di cottura, così da poterla aggiustare nel caso si secchi troppo mentre la state saltando in padella con le zucchine.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!