Paccheri con pesce spada e vongole

I paccheri con pesce spada e vongole sono un primo piatto a base di pesce facile e veloce da preparare. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Paccheri con pesce spada e vongole
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I paccheri con pesce spada e vongole sono saporiti ma soprattutto semplici e veloci da preparare, adatti per un pranzo domenicale in famiglia o anche per le feste natalizie.

Questo primo piatto sarà perfetto soprattutto per gli amanti della cucina marinara perchè è veramente ottimo e genuino.

Prepariamo insieme, quindi, questo primo piatto.

Ingredienti

  • 400 g di paccheri
  • 500 g di vongole
  • 1 fetta di pesce spada
  • 300 g di pomodorini datterini
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 peperoncino
  • 1 rametto di prezzemolo
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di sale
  • q.b di pepe nero in grani
  • 1 bicchierino di vino bianco

Preparazione

Iniziate la preparazione dei paccheri con pesce spada e vongole dedicandovi prima di tutto al pesce spada che andrà pulito per bene, infine, tagliatelo a cubetti.

A questo punto, prendete una padella, versateci l’olio extravergine d’oliva, fate soffriggere lo spicchio d’aglio e cuocete il pesce spada per circa 10 minuti. Passati i 10 minuti, aggiungete una tazzina di vino bianco e una volta che evapora metteteci i pomodorini freschi tagliati a metà, il pizzico di sale, il peperoncino macinato, il prezzemolo tritato e cuocete per altri 10 minuti.

Passato il tempo di cottura, aggiungete le vongole che precedentemente avete fatto spurgare in acqua e sale e fatele cuocere fin quando non si aprono, ci vorranno almeno 5 minuti se non di meno. Una volta aperte tutte le vongole, spegnete il fuoco e cuocete i paccheri in una pentola con abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione.

Una volta pronti i paccheri, scolateli e versateli nella padella con il pesce spada e le vongole fateli saltellare per qualche minuto e amalgamate il tutto. Impiattate e servite con un altro po’ di prezzemolo tritato se gradite.

Farete sicuramente un figurone, ma altrattanto interessante potranno risultare delle casarecce con pesce spada o degli spaghetti alle vongole, uno di quei piatti con i quali non si sbaglia mai.

Conservazione

Sarà bene consumare i paccheri con pesce spada e vongole subito dopo la preparazione.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare questo primo piatto per la vigilia di Natale o Capodanno, farete un figurone. Se non gradite il pesce spada potete preparare semplicemente i paccheri con le vongole e aggiungere magari delle cozze o il preparato per il risotto alla pescatora sono una vera delizia. Non dimenticate di far spurgare le vongole.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!