Paccheri pesto e salsiccia

La pasta al pesto è sempre molto amata. Ci si può, però, letteralmente sbizzarrire con le tipologie di pesto da utilizzare nella preparazione del proprio piatto. I paccheri pesto e salsiccia saranno un primo davvero gustoso ma anche semplice da realizzare

Paccheri pesto e salsiccia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta al pesto è un vero classico, che però può essere proposto in tanti modi diversi. I paccheri pesto e salsiccia sono un primo piatto o piatto unico, veramente semplice da preparare ma soprattutto ricco di sapori, profumi e colori.

Questo piatto potete prepararlo per un pranzo domenicale in famiglia o con gli amici oppure quando avete poco tempo a disposizione perché è veramente velocissimo da preparare. Vediamo insieme come procedere.

Ingredienti

  • 320 g di paccheri
  • 1 vasetto di pesto ricotta e basilico
  • 3 salsicce
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di peperoncino
  • 1 bicchierino di vino bianco
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di pepe nero
  • q.b di cipolla
  • q.b di parmigiano reggiano

Preparazione

Per preparare insieme i paccheri pesto e salsiccia, prima di tutto, in una padella con olio extravergine d’oliva soffriggete la cipolla tritata per un minuto.

Nel frattempo, tagliate e togliete il budello dalle salsicce. Una volta tolto il budello, sbriciolate grossolanamente le salsicce in padella. Fate insaporire il tutto per un paio di minuti girando di tanto in tanto.

A questo punto, aggiungete la tazzina di vino bianco, il peperoncino macinato, un po’ di sale e fate cuocere il tutto per circa 10 minuti. Una volta passati i 10 minuti, aggiungete il pesto di ricotta e basilico e amalgamate il tutto. Potete utilizzare del pesto già pronto oppure realizzare dapprima del pesto alla genovese ed aggiungere poi della ricotta.

A questo punto, in una pentola con abbondante acqua salata, cuocete i paccheri e scolateli qualche minuto prima del tempo indicato sulla confezione. Una volta cotti i paccheri, scolateli e versateli in padella. A questo punto, saltellateli per un minutino per amalgamare il tutto.

Impiattate e servite i paccheri tiepidi con un po’ di pepe nero macinato e una spolverizzata di parmigiano grattugiato se gradite.

Paccheri pesto e salsiccia

Conservazione

I paccheri pesto e salsiccia vanno consumati caldi dopo la loro preparazione.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Se non gradite le salsicce, potete sostituirle con la carne macinata di suino. E' un primo piatto o piatto unico che potete preparare per una domenica in famiglia.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!