Pasta al forno con pesto, ricotta e speck

La pasta al forno è un grande classico della domenica con il quale difficilmente si sbaglia. Si tratta di una preparazione che può essere proposta in mille varianti, a seconda anche della stagione nella quale ci si trova e dei gusti dei propri ospiti. Questa pasta al forno con pesto, ricotta e speck è davvero golosissima, facile da preparare e perfetta anche per giornate di festa. Scopriamo insieme come si prepara al meglio

Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta al forno con pesto, ricotta e speck è un primo piatto veramente saporito e profumato perfetto per un pranzo domenicale o per un giorno di festa in compagnia di amici o parenti. Una variante semplice e golosa della classica pasta al forno, che può essere preparata in tantissimi modi diversi.

Questo primo piatto è ricco di sapori, è semplicissimo e soprattutto veloce da preparare e potete prepararlo con qualsiasi formato di pasta.

Scopriamo, quindi, insieme come procedere passo dopo passo e tanti consigli utili.

Ingredienti

  • 500 g di pasta
  • 250 g di ricotta
  • 1 vasetto di pesto
  • 150 g di speck
  • 200 g di provola affumicata
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di parmigiano reggiano
  • q.b di basilico

Preparazione

Per preparare la pasta con pesto, ricotta e speck, prima di tutto, in una ciotola mescolate il vasetto di  pesto di basilico con la ricotta, poi aggiungete il pizzico di sale e il pepe.

Potete prepararlo anche voi il pesto ma per rendere la ricetta più veloce potete usarne un vasetto di quello già pronto.

Nel frattempo in una pentola con abbondante acqua salata cuocete la pasta e scolatela qualche minuto prima del tempo di cottura indicato sulla confezione. Tenete da parte un mestolo di acqua della cottura che vi servirà successivamente per amalgamare il tutto.

Versate la pasta nella ciotola con il pesto e la ricotta e mescolate. A questo punto, aggiungete anche l’acqua della cottura della pasta e amalgamate il tutto per bene. Infine aggiungete lo speck tagliato a pezzi, la provola affumicata tagliata a cubetti e versate il tutto in una pirofila.

Spolverizzate con il parmigiano reggiano grattugiato e cuocete la pasta in forno a 180°C per circa 20 minuti o fin quando la scamorza non si scioglie.

Una volta pronta, lasciate intiepidire, impiattate e servite con delle foglie di basilico se gradite.

Pasta al forno con pesto, ricotta e speck

Conservazione

La pasta con pesto, ricotta e speck si conserva per al massimo un giorno ma andrà scaldata prima di servirla nuovamente.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare questo piatto con qualsiasi formato di pasta. Potete preparare questo piatto anche con il pesto fatto in casa ma per ridurre i tempi, ho preferito acquistarlo. Questa pasta è ottima anche il giorno dopo se riscaldata in forno. Potete prepararla con l'aggiunta di pancetta, prosciutto cotto.. tutto dipende dai vostri gusti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!