Pasta alla boscaiola

La pasta alla boscaiola è un primo piatto cremoso e dal sapore molto intenso. Ecco la ricetta

Pasta alla boscaiola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta alla boscaiola è un primo piatto cremoso, dal sapore intenso e davvero perfetto per tantissime occasioni diverse. Si presta, infatti, molto bene per un pranzo della domenica in famiglia ma anche per essere servito nei giorni di festa o in occasioni particolari.

La preparazione di questo piatto è molto semplice ed anche abbastanza veloce ed il risultato è di sicuro successo. Uno di quei piatti che con poco sforzo permette di fare davvero un figurone. Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo piatto di pasta alla boscaiola ed alcuni consigli utili per un risultato impeccabile.

Ingredienti

  • 400 g di casarecce
  • 400 g di funghi
  • q.b di funghi porcini
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sugo di pomodoro
  • 150 ml di panna da cucina
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione della pasta alla boscaiola dovete partire dai funghi porcini che dovrete mettere in acqua a rinvenire per una decina di minuti.

Nel frattempo dedicatevi ai funghi champignon che dovranno essere privati della radice più terrosa e poi lavati molto accuratamente sotto acqua fredda corrente così da rimuovere tutti i residui di terra ancora presenti che sarebbe spiacevole ritrovare nel piatto finito. Una volta ben puliti i funghi andranno tagliati a fettine non troppo sottili e messi da parte.

In una padella mettete a scaldare dell’olio extravergine d’oliva e aggiungete l’aglio intero. Fate soffriggere per qualche minuto e poi aggiungete i funghi champignon ed i porcini. Fate andare per qualche minuto aggiustando di sale e pepe ed aggiungendo del brodo vegetale se necessario. Quando i funghi saranno cotti e il liquido di cottura sarà quasi del tutto asciugato potete aggiungere la panna da cucina.

Fate andare per qualche altro minuto ed aggiustate di sale e pepe se necessario. Sporcate infine con il sugo di pomodoro giusto per dare un colorito ancora più invitante al vostro piatto. Quando il condimento sarà pronto spegnete la fiamma e mettete da parte a freddare e dedicatevi alla pasta. Mettete dell’acqua calda salata a bollire ed abbassate le casarecce facendole cuocere per alcuni minuti in base al tempo indicato sulla confezione. Scolatele ancora al dente e passatele in padella insieme al condimento.

Mantecate per qualche minuto ed aggiungete infine il parmigiano reggiano grattugiato. Quando anche questo si sarà incorporato al condimento non dovrete fare altro che spegnere e servire ben caldo magari con del prezzemolo tritato finemente che darà una nota di colore ma anche di sapore al vostro piatto.

In alternativa potete preparare delle lasagne alla boscaiola o delle lasagne funghi e formaggio.

Conservazione

La pasta alla boscaiola va consumata subito ancora ben calda per apprezzarne la cremosità.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete utilizzare anche solo funghi champignon oppure vari tipi di funghi se volete dare più sfumature di sapore al vostro piatto. Potete anche non sporcare con il pomodoro il condimento e tenerlo più semplice e bianco. Scegliete in base ai vostri gusti ed a quelli dei vostri ospiti. Non sarà necessario aggiungere molti liquidi ai funghi perché ne rilasceranno già molti.

Altre ricette interessanti
Commenti
Santina D'Amico
Santina D'Amico

17 luglio 2016 - 21:55:05

è spettacolaree

0
Rispondi