Pasta con fagiolini, tonno e patate

La pasta con fagiolini, tonno e patate è un primo piatto fresco e molto estivo, perfetto da consumare anche freddo. Ecco la ricetta

Pasta con fagiolini, tonno e patate
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta con fagiolini, tonno e patate è un primo piatto molto semplice e dal sapore fresco, che potrà essere servito a temperatura ambiente, come una vera e propria pasta fredda, anche subito dopo la preparazione. Il risultato finale sarà davvero strepitoso, molto particolare e soprattutto il piatto finale sarà ben ricco di contrasti.

Persino il profumo di questo primo piatto saprà stupire e soprattutto conquistare tutti ancora prima dell’assaggio. Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima pasta con fagiolini, tonno e patate ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 400 g di spaghetti
  • 200 g di fagiolini
  • 180 g di tonno sott’olio
  • 2 patate
  • q.b di pesto alla genovese
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione della pasta con fagiolini, tonno e patate dovete partire dai fagliolini, di cui dovrete spuntare le estremità e poi ridurre in piccoli pezzi.

Prendete una pentola ben capiente e riempitela di acqua salata. Portate a bollore e fate cuocere i fagiolini per circa 15 minuti o fino a quando saranno morbidi ma ancora croccanti. Una volta pronti andranno scolati e messi momentaneamente da parte. Dedicatevi quindi nel frattempo anche alle patate, che dovranno essere lessate in abbondante acqua salata oppure passate a microonde così da diventare ben morbide.

Fatto questo sgocciolate anche il tonno e nel frattempo cuocete in abbondante acqua salata anche gli spaghetti. Quando gli spaghetti saranno cotti dovrete passarli in padella con del pesto alla genovese, aggiungere i fagiolini, il tonno sgocciolato e ridotto in pezzi e le patate ridotte in piccoli tocchetti. Fate saltare il tutto a fiamma moderata per qualche minuto ed a questo punto la pasta con fagiolini, tonno e patate è pronta per essere servita ai vostri ospiti, decorando con della scorza grattugiata di limone o una macinata di pepe.

In alternativa potete preparare della pasta con fagiolini e patate o un’insalata di tonno, fagiolini e patate.

Pasta con fagiolini, tonno e patate

Conservazione

La pasta con fagiolini, tonno e patate si conserva per al massimo qualche ora. Potrà, infatti, essere anche proposta con piatto freddo durante le giornate più calde della primavera e dell’estate.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete usare la quantità di pesto alla genovese che preferite in base ai vostri gusti. Se lo desiderate, però, potete anche ometterlo ed aggiungere dell'olio extravergine d'oliva per amalgamare tutti gli ingredienti. Per rendere il piatto ancora più ricco e colorato potete aggiungere anche del mais. Il risultato sarà ancora più fresco.

Altre ricette interessanti
Commenti
Marisa Lovison
Marisa Lovison

19 aprile 2017 - 21:30:03

Penso buoni li proverò

0
Rispondi