Spaghetti con crema di zucchine e tonno

Zucchine e tonno sono due ingredienti perfetti per la preparazione di tantissime ricette in estate. Questi spaghetti con crema di zucchine e tonno sono cremosi, veloci ma davvero golosissimi. Vediamo insieme la ricetta

Spaghetti con crema di zucchine e tonno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta con zucchine in estate è un vero classico. Oltre alle ricette più semplici, più o meno caloriche, se ne possono realizzare tante altre aggiungendo anche pochi ingredienti. Gli spaghetti con crema di zucchine e tonno saranno un primo piatto estivo semplice e gustosissimo!

Perfetto per un pranzo saporito e ricco quando si è stanchi e non si ha troppo tempo per stare dietro i fornelli. La crema di zucchine profumata al lime é un ottimo abbinamento con il tonno e ne va a smorzare il gusto forte e salato. Ideale per chi cucina le provare dei nuovi abbinamenti il cui ingrediente principale è il tonno. È un bel piatto da presentare anche ai vostri ospiti che non potranno non apprezzare! Vediamo come si prepara al meglio.

Ingredienti

  • 400 g di spaghetti
  • 4 zucchine
  • 400 g di tonno sott’olio
  • q.b di latte
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Iniziate la preparazione degli spaghetti con crema di zucchine e tonno realizzando la crema di zucchine.

La preparazione di questa pasta richiede tempistiche molto ristrette, quindi potete sin da subito mettere a bollire l’acqua per cuocere la pasta. Una volta raggiunto il bollore versate gli spaghetti.

Nel frattempo, come dicevamo, mettete un filo d’olivo extravergine d’oliva in una padella (assai ampia da poi contenere la pasta per essere risaltata) e grattugiate le zucchine, precedentemente lavate, asciugate e private delle estremità, con una grattugia dai fori larghi. Una volta grattugiate tutte, posizionate la padella sui fornelli e accendete il fuoco a fiamma media. Coprite e lasciate cuocere, mescolando di tanto in tanto per evitare che le zucchine si incollino al fondo della padella.

A metà cottura aggiungete sale e il pepe. Lasciatele finire di cuocere senza farle scurire. Questo tipo di cottura permette di ottenere una crema di un bel colore verde. Versate le zucchine in un mixer e aggiungete un paio di cucchiai di latte e un po’ di acqua di cottura. Frullate fino ad ottenere una crema dalla consistenza desiderata.

Scolate la pasta e versarla in padella e conditela con un filo d’olivo extravergine d’oliva. Aggiungete la crema di zucchina e mescolate. Se necessario aggiungete altra acqua di cottura se la crema risulterà troppo densa.

Una volta risaltata per alcuni minuti, spegnete il fuoco e aggiungete il tonno precedentemente scolato. Mescolate bene per far amalgamare i sapori e rendere la pasta ben condita. Servite aggiungendo un un filo d’olio.

Conservazione

Gli spaghetti con crema di zucchine e tonno si conservano per al massimo un giorno. L’ideale è consumarli quando sono ben caldi dopo la cottura.

Francesca Cerolini

I consigli di Francesca

Consiglio di utilizzare le zucchine scure poiché sono più corpose e più saporite. Se si ha un po’ di tempo a disposizione, consiglio di utilizzare un filetto di tonno fresco da cuocere alla piastra o in alternativa tonno conservato sott’olio nei barattoli in vetro. Accompagnare il piatto con un buon calice di vino bianco.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!