Primi Piatti   •   Cereali e verdure   •   Vegetariano

Pasta con lenticchie e funghi champignon

La pasta con lenticchie e funghi champignon è un piatto gustoso e raffinato che si farà apprezzare per il suo inconfondibile gusto genuino ed invitante

Pasta con lenticchie e funghi champignon
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Ideale per chi segue una dieta vegetariana, la pasta con lenticchie e funghi champignon farà anche al caso di chi ama le pietanze a base di legumi, in quanto rappresenta un’ottima fonte di proteine.

Realizzata aggiungendo i funghi champignon, in questa ricetta non mancherà una nota aromatica e pepata, garantita dall’aggiunta della cipolla, dell’aglio, del prezzemolo e del peperoncino. Il piatto qui presentato oltre ad essere di facile realizzazione, non deluderà le attese di chi vuole portare a tavola qualcosa di sano e allo stesso tempo gustoso.

Ingredienti

  • 300 g di pappardelle
  • 400 g di funghi champignon
  • 100 g di lenticchie
  • 1 cipolle
  • 2 cucchiai di burro
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di peperoncino
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare la pasta con lenticchie e funghi champignon, iniziate proprio dalle lenticchie. Mettetele in una ciotola e riempitela di acqua fredda, fino a ricoprirle. Lasciatele in ammollo per circa 2 ore cambiando l’acqua di tanto in tanto. Una volte pronte, scolatele bene e cuocetele per circa un’ora nella pentola con l’acqua bollente. Una volta cotte, scolatele e lasciatele da parte.

A questo punto pulite i funghi champignon e tagliateli a fettine, poi tritate finemente la cipolla e due spicchi d’aglio. 

In un tegame scaldate 1-2 cucchiai di burro. Aggiungete la cipolla e due spicchi d’aglio, lasciando cuocere a fuoco dolce per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto. Unite ora i funghi e un pizzico di peperoncino. Mescolate bene il tutto e cuocete quanto ottenuto per circa 10 minuti. Per ultimo aggiungete le lenticchie precedentemente scolate, condite con sale e pepe e lasciate cuocere il tutto per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo iniziate a mettere sul fuoco l’acqua per bollire la pasta. Quando sarà a bollore, salate a piacere e mettete a cuocere le pappardelle. Scolate la pasta lasciandola bene al dente e trasferitela nella padella con lenticchie e funghi, amalgamando bene il tutto.

Servite la pasta con lenticchie e funghi champignon, una spolverata di pepe macinato fresco e il prezzemolo tritato finemente subito dopo la preparazione.

Pasta con lenticchie e funghi champignon

Conservazione

La pasta con lenticchie e funghi champignon si conserva in un contenitore ermetico posto in frigorifero, per circa 1-2 giorni al massimo.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Per preparare la pasta con lenticchie e funghi champignon, potete scegliere il formato di pasta che più preferite. Chi vuole rendere il piatto ancor più gustoso, potrà aggiungere i dadini di pancetta o prosciutto crudo. Per realizzare la ricetta, potete usare le lenticchie secche o quelle lessate e vendute in barattolo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!