Pasta e fagioli Bimby

La pasta e fagioli Bimby sarà perfetta per un pranzo in famiglia. Ecco la ricetta e la variante con fagioli secchi e pancetta

Pasta e fagioli Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta e fagioli Bimby è una zuppa calda perfetta da consumare durante la stagione invernale. Si tratta di una variante della classica pasta e fagioli realizzata utilizzando il bimby, che ci consente quindi di poter preparare i piatti in modo molto più veloce e semplice dando vita comunque ad un risultato davvero straordinario.

Si tratta di un primo piatto che attinge alla tradizione, ma sfruttando la nuova tecnologia ci consente di ridurre i tempi di preparazione e alleggerire il compito di chi si dedica alla preparazione dei pasti. La ricetta è molto semplice, gli ingredienti necessari per la preparazione sono spesso presenti in casa e soprattutto molto semplici da reperire ed economici.

Vediamo, quindi, come preparare pasta e fagioli bimby ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto e più varianti per rendere questo piatto sempre diverso.

Ingredienti

  • 400 g di fagioli
  • 1 scalogno
  • 850 ml di acqua
  • q.b di dado vegetale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 300 g di pasta
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro

Preparazione

Per preparare la pasta e fagioli bimby dovete innanzitutto dedicarvi allo scalogno, che però potete sostituire anche con della cipolla. Lo scalogno andrà giunto in pezzi grossolani all’interno del boccale e tritato per 8 secondi a velocità 6. In questo modo otterrete un battuto molto fine che dovrete può riunire sul fondo del boccale utilizzando l’apposita spatola o un cucchiaio di legno.

Aggiungete quindi l’olio extravergine d’oliva e fate andare per 3 minuti a 100°C velocità Mescolamento. In questo modo lo scalogno si soffriggerà alla perfezione. Fatto questo potete aggiungere l’acqua ed il brodo vegetale, facendo cuocere il tutto per 20 minuti a 100°C velocità 1.

Adesso potete aggiungere la pasta e far cuocere a 100°C senso antiorario per circa 8 minuti. I tempi di cottura variano a seconda della tipologia di pasta utilizzata per questo piatto per cui dosate i tempi di cottura facendo riferimento ai tempi indicati nella confezione della pasta utilizzata.

A questo punto unite i fagioli e il pomodoro e fate proseguire la cottura per un altro minuto.

Pasta e fagioli secchi bimby

Se, invece, utilizzate dei fagioli secchi metteteli a bagno per almeno 12 ore prima di iniziare la preparazione e poi cuoceteli in abbondante acqua fino a quando si saranno cotti alla perfezione. Solo a questo punto potete procedere con la realizzazione del piatto come spiegato precedentemente aggiungendo i fagioli ormai cotti alla fine della preparazione.

Per questa ricetta potete utilizzare dei fagioli secchi ma anche dei fagioli freschi. Potete utilizzare poi dei borlotti o dei cannellini, a seconda del risultato che volete ottenere e dei vostri gusti.

Pasta e fagioli in bianco

Se lo desiderate potete anche realizzare questo piatto omettendo la presenza della passata di pomodoro. Al contrario potete aggiungere circa 200 ml di passata per rendere il piatto colorato ma soprattutto dal sapore ancora più intenso e particolare. In questo modo otterrete comunque un piatto molto gustoso, perfetto per chi ama la presenza del pomodoro all’interno di zuppe e minestre di questo tipo.

Pasta con i fagioli e pancetta

Per rendere il piatto ancora più gustoso potete aggiungere la preparazione dei cubetti di pancetta, che avrete precedentemente lasciato dorare all’interno del boccale per 3 minuti a 100°C. In questo modo renderere la preparazione ancora più golosa.

Servite poi con una manciata di pepe nero grattugiato e con dei rametti di rosmarino.

Pasta-e-fagioli

Conservazione

La pasta e fagioli bimby va consumata ben calda subito dopo la sua preparazione per poterla apprezzare al meglio. In alternativa, però, potete conservarla per massimo un giorno all’interno di un contenitore ermetico dovrete poi riscaldarla ripassando la all’interno di un tegame prima di servirla ai vostri ospiti.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete aromatizzare la vostra pasta e fagioli in tanti modi diversi, ad esempio aggiungendo rosmarino oppure del peperoncino. Utilizzate il formato di pasta che più preferite per la preparazione di questo piatto. Ottimi, ad esempio, anche dei maltagliati o della pasta corta all'uovo. Il risultato sarà comunque ottimo e molto gustoso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!