Primi Piatti   •   Gnocchi   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Senza glutine

Pasticcio di gnocchi al forno senza glutine

Il pasticcio di gnocchi al forno senza glutine è una variante dei classici gnocchi, arricchiti dalla presenza della besciamella al grano saraceno. Ecco la ricetta

Pasticcio di gnocchi al forno senza glutine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Per questo pasticcio di gnocchi al forno senza glutine gli gnocchi possono restare anche morbidi e non dovremmo preoccuparci della forma perchè verranno “pasticciati” con una besciamella al grano saraceno, quindi senza glutine, un sugo di pomodoro veloce e della mozzarella vegetale.

Gli gnocchi stessi verranno realizzati con farina di grano saraceno e gli ospiti intolleranti e vegani ringrazieranno, ma soprattutto è una ricetta adatta a tutti, molto saporita e gustosa.

Vediamo ora come preparare questa ricetta ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 300 g di farina di grano saraceno
  • 200 g di mozzarella vegetale

Ingredienti per la salsa al pomodoro

  • 200 g di passata di pomodoro
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Ingredienti per la besciamella

  • 500 ml di latte di soia
  • 100 g di farina di grano saraceno
  • q.b di noce moscata
  • q.b. di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli pasticcio di gnocchi al forno senza glutine lavate bene le patate e versatele per circa 20 minuti in acqua salata. Quando saranno pronte scolatele, lasciatele raffreddare un po’ finchè non riuscirete a togliere tranquillamente la buccia.

Passatele ora nel passaverdure sopra ad un piano di lavoro pulito, versate sopra 300 g di farina di grano saraceno ed iniziate ad impastare finché non sarà omogeneo ed elastico. A questo punto fate delle strisce di pasta, dei salsicciotti lunghi e con un coltellino staccate dei piccoli pezzetti di 3 cm circa.

Mentre fate riposare gli gnocchi dedicatevi alla salsa al pomodoro: scaldate un po’ di olio in una padellina e aggiungete la passata di pomodoro ed un pizzico di sale, lasciate cucinare circa 10 minuti.

Per la besciamella al grano saraceno scaldate il latte di soia non zuccherato equando sta quasi per bollire togliete dal fuoco e versate lentamente la farina, mescolando con una frusta da cucina finchè otterrete una crema non tropo densa, aggiungete in fine un po’ di noce moscata e un pizzico di sale

In una pentola con acqua che bolle versate ora gli gnocchi e con una schiumarola, appena emergono dall’acqua, toglieteli e metteteli in un piatto capiente.

Ora che tutti gli ingredienti sono pronti per il pasticcio di gnocchi al forno senza glutine  prendete una pirofila ed iniziate a fare gli strati partendo dalla besciamella. Aggiungete quindi besciamella, poi gli gnocchi, poi aggiungete un po’ di sugo di pomodoro, la mozzarella vegetale e continuate così finchè la pirofila sarà piena. Terminate con sugo e mozzarella vegatele.

Mettete nel forno preriscaldato a 200°C e lasciate cuocere per 20 minuti circa. Servite il pasticcio ben caldo.

In alternativa potete preparare degli gnocchi senza glutine da condire come preferite o del ragù di soia che potrete utilizzare per tantissime preparazioni.

Conservazione

Il pasticcio di gnocchi al forno senza glutine si conserva per al massimo 2-3 giorni. Prima di essere nuovamente consumato andrà ripassato in padella con altro olio.

Monica Buriola

I consigli di Monica

Siccome le farine, soprattutto al grano saraceno sono diverse l'una dall'altra, regolate la consistenza sia degli gnocchi che della besciamella. Se la besciamella risulta troppo densa, basta che aggiungiate del latte di soia e mescolate. Anche quando farete gli gnocchi, iniziate mettendo solo metà della farina, impastate ed aggiungete farina man mano, regolando così la consistenza degli gnocchi

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!