Penne con crema di asiago, noci e pinoli

Le penne con crema di asiago, noci e pinoli sono un primo piatto dal sapore inconfondibile ed irresistibile. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Penne con crema di asiago, noci e pinoli
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

L’Asiago è un formaggio dal gusto inconfondibile, si scioglie in bocca sprigionando un sapore dolce e leggermente acidulo. L’abbinamento del questo formaggio con noci e pinoli è senza dubbio molto azzeccato. Il risultato sarà un piatto gustoso e appetitoso, ricco di sapore e croccantezza.

Le penne con crema di asiago, noci e pinoli metterano d’accordo tutti e saranno adatte per qualsiasi occasione. Si possono usare anche altri formati di pasta, come spaghetti o paste fatte in casa.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 320 g di penne
  • 500 ml di latte intero
  • 30 g di burro
  • 30 g di farina 00
  • 150 g di asiago
  • 100 g di noci
  • 20 g di pinoli
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle penne con crema di asiago, noci e pinoli mettete una pentola capiente di acqua sul fuoco. Aspettando che l’acqua arrivi a bollore, prendete un mixer e tritate le noci insieme ai pinoli. Se vi piace sentire la loro croccantezza lasciate il composto più grossolano. Versate in un tegame i 4 cucchiai di olio e il trito, fate insaporire e lasciate riposare il tutto.

Nel frattempo prendete l’Asiago, tagliato a pezzettini, il latte e portate il tutto a bollore, mescolando per far sciogliere il formaggio. In un altro pentolino, scaldate il burro incorporando la farina con una frusta. Quando l’Asiago e il latte inizieranno a bollire, potranno essere aggiunti al composto di burro e farina continuando a mescolare con il frustino per amalgamare tutti gli ingredienti. Quando la crema inizierà ad addensarsi o arriverà di nuovo a bollore sarà pronta per essere tolta dal fuoco. Ora dovrete assaggiarla per stabilire se sia necessario l’aggiunta di un po’ di sale.

Versate nell’acqua, dopo averla salata, le penne e fate cuocere per il tempo indicato sulla confezione. Appena le penne saranno cotte, scolatele e fatele saltare insieme al trito di noci e pinoli. Aggiungete poi la crema di Asiago e matecate la pasta. Il vostro piatto è pronto per essere gustato in tutta la sua bontà. 

In alternativa potete preparare una pasta al forno o una penne con crema al radicchio.

Conservazione

Le penne con crema di asiago, noci e pinoli vanno consumate ben calde.

Cristina Giuli

I consigli di Cristina

Se riterrete che la crema di Asiago sia troppa rispetto a quella che vi servirà per condire la pasta, potrete gustarla anche su crostini di pane abbrustoliti. Se vorrete sgusciare le noci con facilità potrete mettetele in freezer per 1 ora circa: il freddo vi aiuterà nell'operazione rendendo i gusci più fragili, mentre per eliminare la pellicina che ricopre i gherigli vi basterà sbollentarli per qualche minuto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!