Penne con funghi, pancetta e crema di zucca

Le penne con funghi, pancetta e crema di zucca sono un primo piatto gustoso e facile da preparare. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Penne con funghi, pancetta e crema di zucca
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le penne con funghi, pancetta e crema di zucca sono un primo piatto davvero gustoso, di facile preparazione e dal gusto tipicamente autunnale.

Anche se come piatto richiede un pochino di tempo vale la pena provarlo e di certo non potrete che apprezzare il contrasto dolce della zucca e Philadelphia, con quello dei funghi e pancetta affumicata.

Vediamo, quindi, insieme come preparare le penne con funghi pancetta e crema di zucca ed alcuni consigli utili per una buona riuscita del vostro golosissimo piatto.

Ingredienti

  • 400 g di penne
  • 180 g di zucca
  • 150 g di funghi
  • 60 g di pancetta affumicata
  • 1 pizzico di dado vegetale
  • 1 cipolla rossa
  • 100 g di philadelphia
  • 4 cucchiai di acqua
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di sale
  • q.b di aglio in polvere
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare le penne con funghi, pancetta e crema di zucca iniziate prendendo una padella e versando un giro d’olio. Aggiungete la pancetta affumicata e fatela leggermente dorare. Una volta cotta scolatela dal grasso (ci servirà più avanti) e mettetela in piattino e lasciate riposare. Nella stessa padella in cui avete lasciato il grasso di cottura della pancetta aggiungete i funghi surgelati, fateli rosolare, versate mezzo bicchiere d’acqua, un pezzo di dado e fate cuocere per 10/15 minuti a fuoco medio/basso. Una volta cotti mettete in un piattino a riposare.

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata, avendo l’accortezza di tenere da parte 3- 4 cucchiai dell’acqua di cottura.

Prendete la zucca e dopo averla lavata e pulita dallo scarto grattugiatela a julienne con una grattugia a fori larghi, oppure utilizzate il mixer. Sempre nella stassa padella mettete un giro d’olio, prezzemolo, aglio e la zucca e iniziate a bagnare con il latte. Ogni tanto schiacciate con la forchetta e aggiungete altro latte se necessario, fino a quando la zucca si presenterà cremosa. Prendete il Philadelphia e incorporatelo alla crema di zucca. Formate una crema densa e omogenea, mescolate bene, regolate di sale e spegnete il fuoco.

Scolate la pasta e versatela nella pentola in cui l’avete lessata, condite con la crema di zucca e Philadelphia, versate i cucchiai d’acqua e fate insaporire a fiamma bassa, mescolando. Aggingete i funghi, mescolate ancora e spegnete. Suddividete la pasta nei piatti, decorate con la pancetta, e servite ancora calda.

In alternativa potete preparare delle tagliatelle zucca e funghi o una pasta al forno con funghi, zucca e fontina.

1505115499_4c9b6b45cc24b18984a33aea12e216f556b75eb1-1504916003

Conservazione

Le penne con funghi, pancetta e crema di zucca si conservano in frigorifero per un giorno. L’ideale, però, è consumarle ben calde subito dopo la preparazione.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Potete usare tranquillamente funghi secchi, oppure quelli congelati come ho usato io. Io ho scelto i funghi pioppini, ma potete usare funghi porcini o champignon.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!