Penne con pesto di barbabietole e peperoni in agrodolce

Le penne con pesto di barbabietole e peperoni in agrodolce sono un piatto d'effetto, colorato e ricco di sapori forti. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Penne con pesto di barbabietole e peperoni in agrodolce
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le penne con pesto di barbabietole e peperoni caramellati in agrodolce sono un primo piatto di facile preparazione ma che non passerà di certo inosservato sulla vostra tavola. Infatti il colore intenso della barbabietola donerà una tinta amaranto alla pasta che sceglierete di condire.

Inoltre per contrastarla al meglio si aggiungeranno i peperoni caramellati e petali di grana. Insomma diciamo che è un tripudio di colori, ma anche di sapori.

Vediamo, quindi, insieme come preparare le penne con pesto di barbabietole e peperoni caramellati in agrodolce ed alcuni consigli utili. 

Ingredienti

  • 400 g di penne
  • 200 g di barbabietole
  • 20 foglie di basilico
  • 1 peperone giallo
  • 4 cucchiai di aceto balsamico
  • 30 g di zucchero di canna
  • 1 cipolla rossa
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 40 g di pecorino
  • q.b di aglio
  • q.b di grana padano

Preparazione

Per preparare le penne con pesto di barbabietole e peperoni in agrodolce iniziate col pulire i peperoni privandoli dallo scarto e tagliateli a striscioline. 

Prendete una padella antiaderente e dopo aver pulito dallo scarto la cipolla, tritatela bene e fatela soffriggere con un filo di olio. 

A questo punto aggiungete i peperoni, lo zucchero e l’aceto balsamico e lasciate cuocere a fuoco basso fino a che i peperoni sono morbidi al contatto della forchetta. A questo punto salate ed aggiungete un po’ di aceto.

Penne con pesto di barbabietole e peperoni in agrodolce

Spegniamo la fiamma e fate riposare. Nel frattempo fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Versate le barbabietole all’interno del mixer e frullate molto bene per alcuni minuti. Aggiungete le foglie di basilico e frullate di nuovo. Aggiungete quindi qualche pezzettino di aglio, il pecorino e l’olio e frullate fino a quando si sarà formata una crema densa e fluida.

Scolate la pasta, versatela in una zuppiera e conditela con il pesto a base di barbabietole. Per ultimo suddividete la pasta nei piatti e guarnite con alcuni peperoni caramellati in agrodolce e petali di grano padano.

In alternativa potete preparare una pastasciutta con peperoni o degli spaghetti al pesto.

Penne con pesto di barbabietole e peperoni in agrodolce

Conservazione

Le penne con pesto di barbabietole e peperoni in agrodolce si conservano in frigorifero per un giorno, mentre il pesto, se messo in vasetti si conserva per due/tre giorni.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Per preparare le penne con pesto di barbabietole e peperoni caramellati in agrodolce, io ho usato i classici ingredienti per il pesto, ma si può levare l’aglio se il gusto non è di vostro gradimento, inoltre io ho usato pecorino, ma lo potete tranquillamente sostituire con Grana Padano. Il gusto rimane sublime!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!