Penne con rucola e crescenza

Le penne con rucola e crescenza sono un primo piatto facile e veloce da preparare ma che piacerà a tutti. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Penne con rucola e crescenza
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le penne con rucola e crescenza sono un primo piatto di facile e veloce preparazione, adatto a chi ha poco tempo a disposizione o non ha tanta voglia o tempo da passare ai fornelli. Questo piatto che ha di base pochi e semplici ingredienti è un primo che comunque non rinuncia al gusto e risulta essere davvero appetitoso.

Vediamo, quindi, insieme come preparare le penne con rucola e crescenza ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 400 g di penne
  • 100 g di rucola
  • 150 g di crescenza
  • 30 g di grana padano
  • 4 cucchiai di acqua
  • 1 rametto di prezzemolo
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 30 g di semi di zucca

Preparazione

Per preparare le penne con rucola e crescenza per prima cosa lavate bene sotto l’acqua corrente la rucola e privatela dei gambi.

In una pentola capace portate ad ebollizione la quantità necessaria d’acqua, salatela e mettete a cuocere le penne. Poco prima che la pasta raggiunga la cottura necessaria, prelevate quattro cucchiai d’acqua e metteteli da parte.

Prendete il mixer e versate la rucola. Frullatela avendo l’accortezza di non tritarla troppo. Prendete il formaggio ed aggiungetelo alla rucola e frullate di nuovo fino a quando che i due ingredienti si saranno mescolati alla perfezione. Aggiungete la metà dei semi di zucca e frullate tutto insieme. Regolate di sale, pepe e aggiungete una spruzzata d’ olio. Per ultimo versate nel mixer il Grana Padano, i quattro cucchi d’acqua della cottura e frullate fino a quando tutti gli ingredienti si saranno mescolati tra di loro e avranno formato una crema densa e corposa. 

Scolate la pasta dall’acqua di cottura, facendo attenzione a lasciarla leggermente umida, conditela con la crema a base di rucola, formaggio, semi di zucca e Grana Padano. Guarnite con i restanti semi di zucca, una fogliolina di basilico e servite ben caldo.

In alternativa potete preparare una pasta al pesto di melanzane o degli gnocchi al pesto di zucchine.

1503992740_2cf528ec4235e39f3df23a60a7d8879e839fd52d-1503950432

Conservazione

Le penne con rucola e crescenza vanno consumate ben calde per apprezzarne la cremosità.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Se non le mangiate subito conservate qualche cucchiaio in più dell'acqua di cottura, visto che è un condimento che tende ad asciugarsi in fretta. Io ho messo i semi di zucca, ma potete sostituirli con noci.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!