Penne con zucchine, peperoni e wurstel

Le penne con zucchine, peperoni e wurstel sono un primo piatto facile da preparare, da servire anche freddo. Ecco la ricetta ed alcune varianti

Penne con zucchine, peperoni e wurstel
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le penne con zucchine, peperoni e wurstel sono un primo piatto colorato e gustoso, ottimo da servire per un pranzo in famiglia sorseggiando un buon bicchiere di vino rosè frizzante.

Si tratta di una ricetta di facile preparazione, completa ed economica; ottima da realizzare soprattutto nel periodo estivo, quando sia le zucchine che i peperoni sono ortaggi di stagione.

Vediamo insieme come realizzare questo piatto.

Ingredienti

  • 160 g di penne
  • 2 zucchine genovesi
  • 1/2 peperone rosso
  • 100 g di wurstel
  • 4 cucchiai di passata di pomodoro
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1/4 di cipolla
  • 30 ml di vino bianco
  • q.b di sale
  • q.b di prezzemolo
  • q.b. di brodo vegetale

Preparazione

Per preparare le penne con zucchine, peperoni e wurstel innanzitutto dovrete pulire accuratamente le verdure. Lavate le zucchine genovesi, asciugatele e tagliatele a rondelle; lavate anche il 1/2 peperone rosso, eliminate i filamenti bianchi e i semini interni e tagliatelo a cubetti di medie dimensioni. Tenete le verdure da parte e procedete con la preparazione del soffritto.

Tritate finemente 1/4 di cipolla bianca e trasferitela in una padella di medie dimensioni insieme a 2 mestolini d’acqua e una foglia di alloro. Mettete il tutto sul fuoco a fiamma medio-bassa e fate stufare la cipolla. Quando l’acqua sarà stata assorbita del tutto, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e lasciate soffriggere la cipolla.

Quando la cipolla sarà dorata, unite le verdure e fatele saltare a fiamma vivace per un paio di minuti, dopo di che aggiungete anche i wurstel tagliati a pezzetti o a rondelle e mescolate con cura. Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare. Adesso abbassate la fiamma, bagnate con 1-2 mestolini di brodo vegetale e fate cuocere il tutto a fiamma bassa per circa 10-15 minuti.

Quando le verdure saranno tenere e il brodo sarà stato assorbito del tutto, unite la passata di pomodoro e mescolate. Regolate di sale, quindi lasciate insaporire il condimento ancora per qualche minuto. A cottura ultimata spegnete il fuoco e tenete il condimento al caldo, fino a quando la pasta non sarà cotta.

Procedete con la cottura della pasta, quindi scolate le penne al dente e conditele con il sugo di wurstel e verdure. Servite la pasta ben calda, decorando i piatti con un trito di prezzemolo fresco oppure con delle foglioline di basilico.

In alternativa potete preparare degli spaghetti zucchine e peperoni o degli spaghetti tonno e limone.

Penne con zucchine, peperoni e wurstel

Conservazione

Le penne con zucchine, peperoni e wurstel vanno consumate ben calde dopo la preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Questa ricetta è davvero ricca di sapori e colori, indicata per chi ama i primi piatti ben conditi. E' preferibile utilizzare sempre verdure fresche e di stagione; optate per i wurstel di puro suino senza lattosio nè glutine (che sono più digeribili). Se lo gradite, potete aggiungere una spolverizzata di Grana Padano grattugiato fresco al momento di consumare. E' possibile sostituire il formato di pasta con delle casarecce oppure fusilli.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!