Pennoni con salsa di radicchio, noci e speck

Portare a tavola un primo piatto che sappia sempre stupire tutti non è mai semplice. Questi pennoni con salsa di radicchio, noci e speck sapranno lasciare il segno. La loro cremosità ed il sapore intenso, infatti, saranno la chiave di un sicuro successo. Ecco la ricetta

Pennoni con salsa di radicchio, noci e speck
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I pennoni con salsa di radicchio, noci e speck sono un primo piatto cremoso e dal sapore stuzzicante, ottimo da servire durante un pranzo (o cena) in compagnia, sorseggiando un buon bicchiere di vino bianco.

Si tratta di una ricetta che racchiude in sé i sapori del Veneto e del Trentino Alto Adige; può essere realizzata in qualsiasi periodo dell’anno e stupirà i vostri commensali per il tripudio di sapori e profumi tipici del nord Italia.

Vediamo insieme come si prepara questa ricetta ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 180 g di pennoni
  • 7 foglie di radicchio
  • 10 noci
  • 2 cucchiai di grana padano
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di panna da cucina
  • 60 g di speck
  • q.b di sale

Preparazione

Realizzare i pennoni con salsa di radicchio, noci e speck è piuttosto semplice, veloce e il condimento non necessita di cottura. Per prima cosa dovrete preparare la salsa cremosa di radicchio e noci.

Lavate con cura le foglie di radicchio ed eliminate la parte bianca più dura; tagliate quindi a listarelle il radicchio e mettetelo nel bicchiere del minipimer (oppure all’interno del robot da cucina).

Aggiungete le noci sgusciate tritate grossolanamente, i cucchiai di Grana Padano, l’olio extravergine d’oliva, 2 cucchiai di acqua e una presa di sale, quindi frullate il tutto fino ad ottenere una densa crema. Per ultimo aggiungete anche i cucchiai di panna da cucina. Mescolate per bene e controllate la sapidità, infine tenete la salsa da parte e procedete con la cottura della pasta.

Cuocete i pennoni (potete sostituire il formato di pasta in base ai vostri gusti, ad esempio potete optare per delle casarecce, fusilli oppure ancora con delle penne rigate) in abbondante acqua salata e non appena sono al dente scolateli e conditeli con la salsa cremosa di radicchio e noci.

Versate la pasta nei piatti da portata e prima di servirla decorate con dei gherigli di noci e con lo speck tagliato a striscioline.

Ottime anche delle penne con crema al radicchio.

Pennoni con salsa di radicchio, noci e speck

Conservazione

Questa portata deve essere consumata al momento della preparazione, non è quindi possibile conservarla.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Per un risultato ottimale, utilizzate sempre ingredienti freschi e di stagione (meglio se provenienti da agricoltura biologica). Realizzare la salsa di radicchio e noci è piuttosto semplice e veloce, per questo motivo è consigliabile realizzarla al momento di condire la pasta (per evitare che si annerisca e che diventi amara).

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!