Peperoni ripieni di riso, fontina e tonno

I peperoni ripieni sono un’ottima idea, ideali per un antipasto ma anche per un secondo o un primo, a seconda del tipo di ripieno che scegliete. Se li farcite con riso, fontina e tonno saranno un ottimo primo, perfetto per un pranzo informale in famiglia. Scopriamo insieme come procedere, passo dopo passo

Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Vi piacciono i peperoni? Allora questi peperoni ripieni di riso, fontina e tonno fanno davvero al caso vostro!

Il ripieno di qusti peperoni farciti è particolarmente saporito ed è arricchito sia dal trito di aromi che vengono rosolati prima di essere aggiunti al ripieno, sia dal burro acciugato che va versato sul ripieno prima di infornare la pietanza.

I peperoni ripieni con riso, fontina e tonno sono un piatto adatto ad una cena in famiglia e ad un pranzo informale, ottimi da servire anche come piatto unico accompagnati ad una bella insalata.

Ingredienti

  • 6 peperoni
  • 250 g di riso carnaroli
  • 2 tuorli
  • 80 g di tonno
  • 120 g di fontina
  • 4 acciughe
  • 3 foglie di salvia
  • 4 foglie di basilico
  • 1 cucchiaio di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 5 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 30 g di burro
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe bianco

Preparazione

Lavate i peperoni, tagliate la calotta, eliminate il torsolo centrale, i semi e le costole bianche e teneteli da parte.

In una pentola, mettete a lessare il riso in abbondante acqua salata per la metà del tempo indicato sulla confezione; scolatelo e lasciatelo raffreddare in un recipiente capiente irrorandolo con un filo di olio.

Lavate sotto un getto di acqua corrente le acciughe sotto sale, quindi apritele, asportate le teste, la lisca centrale e la coda. Asciugate i filetti con un po’ di carta assorbente, poi pestateli.

Tritate insieme prezzemolo, basilico, salvia, aglio e capperi. In una padella soffriggete il trito in pochi cucchiai di olio; appena inizia a rosolare spegnete il fuoco e versate il composto sul riso mescolando bene per amalgamare i sapori.

Aggiungete a questo punto la fontina tagliata a dadini, il tonno sbriciolato, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato ed i tuorli precedentemente sbattuti.

Regolate di sale e pepe, poi mescolate con cura. In una padella sciogliete le acciughe nel burro caldo.

Con il ripieno di riso farcite i peperoni, disponeteli in una teglia, irrorateli con il burro acciugato ed il restante parmigiano grattugiato, infine copriteli con le rispettive calotte.

Versate sul fondo della teglia un mestolo di acqua tiepida e due cucchiai di olio, coprite con un foglio di alluminio e mettete nel forno preriscaldato a 180°C per 35 minuti. Trascorso il tempo, eliminate il foglio di alluminio e proseguite la cottura per altri 10 minuti. Servite i peperoni caldissimi.

Conservazione

Questo piatto va servito ben caldo, subito dopo la preparazione. Andranno riscaldati in forno prima di essere serviti se scegliete di conservarli in frigo, al massimo per un giorno.

Renata Perez

I consigli di Renata

I peperoni ripieni di riso, fontina e tonno sono un piatto ricco, molto apprezzato e di facile realizzazione. Per rendere i peperoni più digeribili, volendo potete scottarli e togliere la pellicina che spesso risulta fastidiosa e indigesta, inoltre al posto delle acciughe sotto sale potete utilizzare le acciughe sott'olio sgocciolate.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!