Reginette alla vodka

Le reginette alla vodka sono un primo piatto molto semplice da preparare e dal sapore molto avvolgente. Ecco la ricetta

Reginette alla vodka
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le reginette alla vodka costituiscono un primo piatto dagli ingredienti molto semplici ma dal sapore estremamente avvolgente. E’ uno di quei piatti che richiede poco tempo per la realizzazione ma al tempo stesso permette di fare una bella figura in occasione di pranzi o cene formali.

Il sapore dell’alcol non si percepisce perchè la vodka evapora completamente durante la cottura, ma rilascia un aroma molto piacevole che si trova in perfetta combinazione con il resto degli ingredienti.

Vediamo quindi come realizzare le reginette alla vodka.

Ingredienti

  • 400 g di reginette
  • 200 g di pancetta
  • 350 g di passata di pomodoro
  • 50 ml di panna da cucina
  • 1 cipollotto
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 100 ml di vodka

Preparazione

Per preparare delle reginette alla vodka per prima cosa mondate il cipollotto e tritatelo molto finemente. Fatelo rosolare in un tegame con un filo d’olio ed aggiungete la pancetta ridotta a cubetti. Se preferite una consistenza più sottile potete tagliare a listarelle la pancetta affettata.

Rosolate la pancetta per 5 minuti e successivamente sfumate con la vodka. Lasciate evaporare ed aggiungete la passata di pomodoro. 

A questo punto continuate la cottura per 10 minuti circa a fuoco basso. A fine cottura regolate di sale e di pepe ed unite la panna, amalgamandola bene utilizzando un cucchiaio di legno. Dovrete ottenere una salsa cremosa e ben omogenea.

Nel frattempo lessate le reginette in abbondante acqua bollente salata. Se non riuscite a trovare questo formato di pasta potete sostituirla con delle pappardelle, altrettanto ottime per questa preparazione. 

Scolate le reginette al dente, tenendo da parte qualche mestolo di acqua di cottura e versatele nel condimento. Fate amalgamare il tutto per qualche istante e, se la pasta dovesse risultare troppo asciutta, aggiungete un po’ d’ acqua di cottura. 

Impiattate e guarnite con una spolverata di pepe nero. 

In alternativa potete preparare degli spaghetti alla carbonara o delle penne al baffo.

Reginette alla vodka

Conservazione

Le reginette alla vodka vanno consumate ben calde.

Sanny Di Blasi

I consigli di Sanny

Se non avete la vodka a disposizione potete sostituirla con della grappa. Inoltre, potete variare in base ai vostri gusti le dosi della passata di pomodoro e della panna: se volete un condimento ancora più cremoso aggiungete altra panna, altrimenti se volete accentuare il gusto del pomodoro aggiungete ancora un po' di passata.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!