Garganelli al sugo di peperoni

I garganelli al sugo di peperoni sono un primo piatto dal sapore intenso e dal profumo assolutamente irresistibile. Ecco la ricetta

Garganelli al sugo di peperoni
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I garganelli al sugo di peperoni sono un primo piatto molto semplice da preparare, perfetto per utilizzare i peperoni che durante la stagione estiva colorano le nostre tavole. 

Il segreto di questo primo piatto sta tutto nella preparazione del sugo a base di peperoni rossi e gialli, insaporito dalla cipolla e dalla pancetta a cubetti. In questa ricetta il sugo di peperoni è stato utilizzato per condire i garganelli paglia e fieno, ma è perfetto per tutti i tipi di pasta.

Vediamo, quindi, come preparare questo primo piatto davvero delizioso.

Ingredienti

  • 2 peperoni
  • 1 cipolla rossa
  • q.b di passata di pomodoro
  • 80 g di pancetta
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • 360 g di garganelli

Preparazione

Per preparare i garganelli al sugo di peperoni iniziate dalla preparazione del sugo

Dividete a metà i peperoni, eliminate i filamenti bianchi interni e i semi poi tagliateli a dadini. Affettate sottilmente la cipolla poi tritatela in modo da ottenere un battutto piuttosto fine. 

Ponete una casseruola sul fuoco e scaldate un filo d’olio, unite il trito di cipolla e fate soffriggere per alcuni minuti facendo attenzione a non bruciare la cipolla. Dopodichè aggiungete i peperoni tagliati a dadini e fate rosolare per una decina di minuti. 

Aggiungete qualche cucchiaio di passata di pomodoro, regolate di sale e proseguite la cottura per mezz’ora circa. A cottura terminata prelevate metà del sugo e frullatela in modo da ottenere una salsa liscia e omogenea poi versate nuovamente nella casseruola e tenete al caldo. In una padellina antiaderente rosolate la pancetta a cubetti poi aggiungetela al sugo di peperoni.

Fate cuocere i garganelli in abbondante acqua bollente salata. Scolate la pasta conservando un bicchiere di acqua di cottura e passatela nella casseruola con il sugo. Se necessario aggiungete un po’ di acqua di cottura tenuta da parte.

Servite i garganelli al sugo di peperoni immediatamente. 

In alternativa potete preparare una pasta con pesto di peperoni o degli spaghetti al pesto. Piatti dal sapore semplice e dalle preparazioni poco complesse ma davvero irresistibili!

Conservazione

I garganelli al sugo di peperoni vanno consumati subito per apprezzarne la cremosità.

Elisa Melandri

I consigli di Elisa

Il sugo di peperoni preparato seguendo questa ricetta è perfetto per condire altri formati di pasta ed è ottimo anche con la pasta integrale. Vi consiglio di utilizzare un peperone rosso e un peperone giallo. Per una versione più leggera potete eliminare la pancetta a cubetti e partire dal classico trito di sedano, carota e cipolla tipico del ragù di carne.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!