Rigatoni con salsiccia, zucchine e olive verdi

Spesso e volentieri sono i piatti più semplici a conquistarci al primo assaggio. Questi rigatoni con salsiccia, zucchine e olive verdi hanno un sapore intenso ed avvolgente ma sono facilissimi da preparare. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo per ottenere un risultato davvero straordinario!

Rigatoni con salsiccia, zucchine e olive verdi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I rigatoni con salsiccia, zucchine e olive verdi sono un primo piatto ricco e molto gustoso; ideale da servire durante un pranzo in famiglia, può essere accompagnato da un calice di buon vino rosso.

L’abbinamento salsiccia e zucchine è abbastanza noto e apprezzato; in questo caso è stato arricchito dalla presenza delle olive verdi denocciolate, che conferiscono un sapore ancor più stuzzicante.

Preparare questa portata è abbastanza semplice e non richiederà molto tempo ai fornelli, inoltre è economica e piacerà davvero a tutti. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 190 g di rigatoni
  • 150 g di salsiccia
  • 1/2 zucchina genovese
  • 6 olive verdi
  • 1/4 di cipolla
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 25 ml di vino rosso
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per realizzare i rigatoni con salsiccia, zucchine e olive verdi innanzitutto dovrete pulire la zucchina e tagliarla a rondelle. Sbriciolate la salsiccia di suino eliminando il budello, quindi tenete i 2 ingredienti momentaneamente da parte. Procedete adesso con la preparazione del soffritto di cipolla: tritate finemente la cipolla e trasferitela in una padella di medie dimensioni, insieme ai cucchiai di olio extra vergine d’oliva.

Fate appassire la cipolla a fuoco dolce, quindi unite dapprima la salsiccia e poco dopo anche le zucchine affettate. Lasciate saltare il tutto a fiamma vivace per qualche minuto, dopo di che sfumate con il vino rosso e lasciatelo evaporare.

A questo punto bagnate il condimento con un mestolino di acqua calda (o brodo vegetale), coprite con un coperchio e fate cuocere a fiamma moderata per circa 15 minuti. Circa 5 minuti prima del termine della cottura, aggiungete le olive verdi tagliate a pezzetti, quindi mescolate con cura. Quando il condimento sarà pronto, regolate di sale e pepe a piacere e tenete da parte al caldo.

Procedete adesso con la cottura della pasta: mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e non appena raggiungerà il bollore cuocete i rigatoni (oppure il vostro formato di pasta corta preferito), mescolando di tanto in tanto. Quando la pasta risulterà al dente, scolatela e saltatela con il condimento preparato precedentemente.

Servite la pasta ben calda, dopo aver decorato i piatti con un trito di prezzemolo fresco. A piacere potrete aggiungere una spolverizzata di Grana Padano grattugiato fresco.

Rigatoni con salsiccia, zucchine e olive verdi

Conservazione

Questa portata deve essere consumata al momento della preparazione, pertanto non sarà possibile conservarla.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Al fine di gustare questo primo piatto in tutta la sua bontà, è consigliabile utilizzare solo ingredienti freschi e di qualità. Scegliete una tipologia di salsiccia di suino che non sia troppo piccante (ad esempio al peperoncino oppure al pepe). Utilizzate il formato di pasta corta che più preferite (ad esempio penne rigate, casarecce oppure fusilli).

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!