Risotto al pomodoro, formaggio e basilico

Il risotto al pomodoro, formaggio e basilico è un primo piatto semplice ma saporito, filante e davvero irresistibile. Ecco la ricetta

Risotto al pomodoro, formaggio e basilico
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto al pomodoro, formaggio e basilico è un primo piatto dagli ingredienti molto semplici ed a basso costo ma che insieme daranno vita ad un risultato davvero strepitoso, buono e soprattutto che piace a tutti.

La preparazione è molto semplice, richiede poco tempo e sarà davvero perfetta anche per i più piccoli. Il suo sapore semplice e la sua profumazione intensa metteranno tutti d’accordo anche nelle occasioni più particolari. Un piatto che si può presentare in mille modi arricchendolo con tanti altri ingredienti o semplicemente sostituendo il formaggio utilizzato con quello che si preferisce di più.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo risotto  al pomodoro, formaggio e basilico.

Ingredienti

  • 400 g di riso
  • 1 cipolla
  • 700 ml di sugo di pomodoro
  • 170 g di emmenthal
  • 70 g di scamorza
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di basilico

Preparazione

Per iniziare la preparazione del risotto al pomodoro, formaggio e basilico dovete partire dalla cipolla.

Come prima cosa sbucciatela ed eliminate i primi strati, che sono solitamente i più duri. Fatto questo la cipolla andrà tritata molto finemente così che poi a fine cottura non si avverta più all’interno del vostro risotto. Aggiungete la cipolla in una casseruola con dell’olio extravergine d’oliva e fate soffriggere per qualche minuto.

Aggiungete, quindi il riso e fatelo tostare. Dopo un paio di minuti potrete aggiungere il brodo vegetale e fare proseguire la cottura aggiungendo poco alla volta dell’altro brodo vegetale in modo tale che il riso abbia sempre il giusto liquido di cottura. Quando il riso sarà quasi pronto aggiungete il sugo di pomodoro ed aggiustate di sale e pepe in base ai vostri gusti.

Risotto al pomodoro, formaggio e basilico

Fate proseguire in questo modo la cottura del risotto e qualche minuto prima dalla fine aggiungete anche il formaggio, mescolando energicamente e costantemente per evitare che questo si attacchi sul fondo e che il formaggio formi dei grumi. Dovrete ottenere un risotto ben cremoso e molto filante. A questo punto potete spegnere la fiamma, aggiungere i dadini di scamorza e il basilico, che nel frattempo avrete lavato e tritato finemente al coltello.

Mescolate per qualche altro secondo a fiamma spenta e servite il vostro risotto al pomodoro, formaggio e basilico ben caldo così da apprezzarne il formaggio filante.

In alternativa potete servire un risotto filante pomodoro e scamorza o un risotto ai quattro formaggi. Preparazioni abbastanza semplici, perfette per gli amanti del formaggio che non vogliono rinunciare a dei piatti ricchi e filanti ed anche semplici da realizzare.

Risotto al pomodoro, formaggio e basilico

Conservazione

Il risotto al pomodoro, formaggio e basilico va consumato subito, ben caldo dopo averlo preparato. Come tutti i risotti, infatti, non si conserva bene perché il riso tende a perdere il suo punto di cottura ammorbidendosi troppo. Inoltre, in questo caso, la presenza del formaggio rende necessario consumare il piatto ben caldo altrimenti non se ne apprezzerebbe la nota filante.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire il vostro piatto aggiungendo de oppure sostituendo l’emmental con un altro formaggio oppure aggiungendone un altro ancora, come ad esempio della provola o del groviera. Il risultato sarà davvero eccezionale e molto buono e piacerà anche ai più piccoli. Diminuite pure la quantità di formaggio se preferite un risultato più leggero.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!