Primi Piatti   •   Risotti   •   Vegeteriano

Risotto carciofi e noci

Il risotto ai carciofi è un primo piatto semplice ma raffinato al tempo stesso, perfetto per tantissime occasioni. Con l'aggiunta di noci diventa un piccolo capolavoro da potersi concedere spesso. Vediamo quindi come procedere e tantissimi consigli utili

Risotto carciofi e noci
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Con un buon risotto ai carciofi il successo è sempre assicurato. Il risotto con carciofi e noci è un primo piatto facile e molto saporito, perfetto per chi segue un’alimentazione vegetariana.

Un piatto dal sapore delicato ideale da preparare sia a pranzo che a cena. Una ricetta molto facile nella sua preparazione e dal prezzo molto contenuto, che soddisferà anche i palati più esigenti. I carciofi inoltre contengono pochissime calorie ma molte fibre e una buona quantità di calcio, fosforo, magnesio e ferro. Vediamo, insieme, come preparare questo piatto e tanti consigli utili.

Ingredienti

  • 320 g di riso
  • 4 carciofi
  • 100 ml di vino bianco
  • 1 limone
  • 30 g di burro
  • 10 noci
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale

Preparazione

Per la preparazione del risotto carciofi e noci inziate dal pulire i carciofi. Mondateli, eliminate le foglie esterne che sono le più dure e le barbe all’interno dei carciofi.

Tagliateli a spicchi e metteteli a bagno in una ciotola con acqua e il succo di un limone. Tritate finemente mezza cipolla, mettetela in una padella con un filo d’olio, fate soffriggere a fiamma bassa insieme alla cipolla finchè non si sarà dorata.

Aggiungete i carciofi tagliati a spicchi, fateli saltare a fiamma vivace per alcuni minuti. Versate sui carciofi alcuni mestoli di brodo vegetale e fateli cucinare finchè non risulterrano teneri, ci vorrà circa 15 minuti. Quando i vostri carciofi saranno pronti spegnete la fiamma e salateli a piacere.

Preparate il soffritto per il risotto, prendete una padella capiente a bordi alti aggiungete del burro e mezza cipolla tritata finemente. Accendete il fuoco a fiamma medio bassa e fate rosolare il burro e la cipolla finchè quest’ultima non si sarà dorata. Versate il riso, fatelo tostare e sfumatelo con del vino bianco e lasciatelo evaporare.

Quando il vino si sarà sfumato iniziate ad aggiungere gradualmente il brodo vegetale man mano che si asciuga e mescolando di tanto in tanto. Continuate fino a quando il riso sarà cotto. A metà cottura unite i carciofi a spicchi e mescolate delicatamente per farli amalgamare tra loro. A cottura del riso, togliete la padella dal fuoco e mantecate con il parmigiano reggiano grattugiato e i gherigli di noce. Mantecate il riso e servitelo in tavola.

Risotto carciofi e noci

Conservazione

Il risotto carciofi e noci va consumato caldo dopo la preparazione.

Marisa Trionfante

I consigli di Marisa

Potete aggiungere, se gradite un primo piatto più ricco, dei cubetti di pancetta o speck e, volendo, conferire una nota piccante sminuzzate del peperoncino fresco.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!