Primi Piatti   •   Risotti

Risotto con asparagi e stracchino

Il risotto con asparagi e stracchino è un primo piatto facile e veloce da preparare dal gusto delicato e dalla consistenza molto cremosa.

Risotto con asparagi e stracchino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Ottimo gustato sia caldo sia tiepido, irisotto con asparagi e stracchino può essere preparato anche nei mesi più caldi quando si ha voglia di mangiare solo pietanze fresche.

Pochi e semplici ingredienti per avere un primo piatto da leccarsi i baffi, a prova anche di bambino visto che le verdure si amalgamano perfettamente al resto degli ingredienti e quindi non restano in risalto.

Vediamo come procedere nella preparazione di questa ricetta.

Ingredienti

  • 400 g di riso carnaroli
  • 500 g di asparagi
  • 1 cipollotti
  • 100 g di stracchino
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di grana padano
  • 1 cucchiaio di dado vegetale

Preparazione

Prepare il risotto asparagi e stracchino è davvero facilissimo. Per prima cosa lavate molto bene gli asparagi sotto acqua corrente prestando attenzione a non rovinare le punte poi tagliate il gambo nella sua parte più dura.

A questo punto adagiate gli asparagi in una pentola a bordi alti larga più della lunghezza della verdura così da farceli stare comodamente adagiati sulla base del tegame poi riempite con acqua leggermente salata e fate cuocere per almeno 20 minuti.

Quando gli asparagi saranno diventati morbidi allora scolateli e lasciateli momentaneamente da parte.

Intanto mettete su fuoco una casserruola con abbondante acqua ed un cucchiaio di dado vegetale e portate a bollore poi in un altro tegame ampio riscaldate l’olio extravergine di oliva ed infine aggiungeteci il cipollotto pulito e tagliato molto sottilmente.

Quando il cipollotto sarà dorato allora aggiungete i gambi degli asparagi, un mestolo di brodo e poi fateli cuocere per circa 10 minuti.

Una volta che l’acqua sarà completamente evaporata versate il riso e fatelo tostare qualche secondo spadellando bene dopodiché aggiungete qualche mestolo di brodo e fate cuocere per circa 18 minuti o comunque per il tempo indicato sulla confezione del riso.

Se il liquido dovesse asciugare troppo allora aggiungete altro brodo poi quando mancheranno 5 minuti alla fine della cottura del riso aggiungete le punte degli asparagi, lo stracchino, il formaggio grana grattugiato, aggiustate di sale e pepe e mescolate delicatamente per amalgamare il tutto.

Conservazione

Il risotto asparagi e stracchino è pronto per essere servito caldo o anche tiepito ed è cosa gradita consumarlo subito per poter godere di tutto il suo sapore e di tutta la sua cremosità.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Se volete dare più gusto al risotto asparagi e stracchino potete sostituire il grana con del pecorino romano ed aggiungere della scamorza affumicata tagliata a julienne. Se volete poi dare un tocco di croccantezza al piatto allora potete aggiungere della granella di pistacchio dopo aver impiattato il risotto oppure dei semini di papavero.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!