Risotto con crema di zucchine e prosciutto cotto

Con un buon risotto, cremoso e saporito, si mettono sempre tutti d'accordo. Questa versione con crema di zucchine e prosciutto cotto è davvero delizioso e soprattutto andrà bene in tantissime occasioni diverse. Vediamo come si prepara

Risotto con crema di zucchine e prosciutto cotto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con crema di zucchine e prosciutto cotto è un primo piatto cremoso, colorato e saporito, ideale da servire durante un pranzo in famiglia.

Questa portata è davvero semplice da realizzare, economica e piace a tutte le età; sarà molto apprezzata anche dai bambini, i quali di solito hanno difficoltà a mangiare le verdure. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 170 g di riso
  • 1 zucchina genovese
  • 1 cipolla
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiaini di grana padano
  • 10 mandorle
  • 3 fette di prosciutto cotto
  • 30 ml di vino bianco
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale

Preparazione

Per realizzare il risotto con crema di zucchine e prosciutto cotto per prima cosa sarà necessario realizzare la crema di zucchine e mandorle: lavate e asciugate la zucchina genovese, tagliatela a rondelle (oppure a pezzetti) e tenetela momentaneamente da parte. Affettate 1/2 cipolla e mettetela in un pentolino di medie dimensioni, insieme a 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva.

Accendete il fuoco a fiamma medio-bassa, quindi fate soffriggere la cipolla. Non appena quest’ultima diventa dorata, unite le zucchine e fatele saltare a fiamma vivace per qualche minuto, dopo di che bagnatele con un mestolino di brodo vegetale (o acqua calda) e lasciatele cuocere a fiamma moderata per circa 10-15 minuti.

Quando le zucchine saranno tenere, regolate di sale e lasciatele intiepidire. Nel bicchiere del minipimer mettete le mandorle tritate grossolanamente e le zucchine ormai tiepide; aggiungete i cucchiaini di Grana Padano e frullate il tutto fino ad ottenere una densa crema. Controllate la sapidità ed eventualmente aggiungete un altro pizzico di sale ma senza esagerare.

Procedete adesso con la preparazione del risotto: tritate finemente la rimanente 1/2 cipolla e trasferitela in una pentola a sponde alte. Aggiungete 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva e accendete il fuoco a fiamma moderata. Fate soffriggere dolcemente la cipolla e quando risulterà dorata unite il riso e fatelo tostare per bene: quest’ultimo dovrà diventare quasi trasparente.

Sfumate adesso con il vino bianco, quindi lasciatelo evaporare. A questo punto bagnate il riso con 4-5 mestoli di brodo vegetale ben caldo, mescolate con cura e lasciate cuocere a fiamma moderata per circa 12 minuti (seguite la tempistica riportata sulla confezione del riso).

A cottura ultimata, unite la crema di zucchine e mandorle, mescolate e aggiungete anche il prosciutto cotto sminuzzato. Lasciate insaporire il risotto e non appena avrà raggiunto la giusta densità, togliete la pentola da fuoco e versate il risotto nei piatti da portata. Prima di servirlo, decorate i piatti con un trito di prezzemolo fresco.

Risotto con crema di zucchine e prosciutto cotto

Conservazione

Questa portata deve essere consumata al momento della preparazione, pertanto non sarà possibile conservarla.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Per un risultato ottimale è necessario che la crema di zucchine non sia troppo liquida. Utilizzate solo ingredienti freschi e di qualità, meglio se biologici. Per un sapore ancora più stuzzicante, sarà possibile sostituire il Grana Padano con della ricotta salata oppure ancora, se lo preferite, potete utilizzare dello speck anzichè il prosciutto cotto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!