Primi Piatti   •   Risotti   •   Vegeteriano

Risotto con funghi porcini, zucchine e zafferano

Il risotto con funghi porcini, zucchine e zafferano è un primo piatto vegetariano davvero delizioso, che piacerà agli amanti delle verdure. Ecco la ricetta

Risotto con funghi porcini, zucchine e zafferano
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con funghi porcini, zucchine e zafferano è un primo piatto vegetariano leggero e dal sapore aromatico, ideale da servire per un pranzo (o cena) in  famiglia oppure per una ricorrenza speciale. Ottimo se accompagnato da un buon bicchiere di vino bianco frizzante o rosè.

I funghi porcini sono abbastanza noti per il loro sapore aromatico e per il gusto particolare; in questa ricetta incontrano il sapore inebriante dello zafferano, per un risultato a prova di buongustai!

Vediamo quindi come si prepara questo appetitoso primo piatto.

Ingredienti

  • 160 g di riso
  • 25 g di funghi porcini
  • 1/2 zucchina
  • 1 bustina di zafferano
  • 1/2 cipolla
  • 50 ml di vino bianco
  • 2 cucchiaini di burro
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale

Preparazione

Per preparare il risotto con funghi porcini, zucchine e zafferano innanzitutto dovrete mettere a rinvenire i funghi porcini secchi in poca acqua tiepida per circa 10-15 minuti (dipende dalla qualità dei funghi porcini utilizzati). Nel frattempo tagliate a pezzetti mezza zucchina e tritate finemente mezza cipolla e trasferitela in una pentola insieme ad un mestolino d’acqua.

Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate stufare la cipolla. Quando l’acqua sarà evaporata, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e mescolate con cura. Fate soffriggere la cipolla e quando sarà dorata aggiungete il riso e lasciatelo tostare per bene per un paio di minuti. Unite anche i pezzetti di zucchina e i funghi porcini rinvenuti e strizzati, mescolate con cura e lasciate insaporire.

Sfumate con il vino bianco, mescolate con cura e lasciatelo evaporare, dopo di che bagnate il risotto con 3-4 mestoli di brodo vegetale bollente (meglio se ai funghi porcini), mescolate nuovamente e fate cuocere il risotto a fiamma moderata. Solo se necessario aggiungete qualche altro mestolo di brodo caldo ma sempre senza eccedere. Aggiungete anche lo zafferano sciolto in un po’ di brodo vegetale.

A cottura ultimata, togliete il risotto dal fuoco e mantecatelo con il burro. Servite il risotto ben caldo, decorando i piatti con delle foglioline di basilico fresco.

In alternativa potete preparare un risotto ai funghi o un risotto ai carciofi.

Conservazione

Il risotto con funghi porcini, zucchine e zafferano va consumato subito.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Il risotto con funghi porcini, zucchine e zafferano è un primo piatto vegetariano saporito e al tempo stesso delicato, ottimo se avete in mente di preparare un primo piatto per una ricorrenza speciale. Questa portata può essere preparata tutto l'anno, poichè gli ingredienti sono facilmente reperibili, tuttavia consiglio di utilizzare i funghi porcini freschi, per un risultato ottimale.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!