Primi Piatti   •   Risotti

Risotto con Philadelphia e salsiccia

Il risotto con Philadelphia e salsiccia si prepara in poco tempo ed è così buono che conquisterà anche i palati più esigenti.

Risotto con Philadelphia e salsiccia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con Philadelphia e salsiccia è un primo piatto a base di carne cremoso e saporito, ideale da consumare durante un pranzo in famiglia. Questa portata può essere accompagnata da un calice di vino rosso, ad esempio Nero d’Avola o Merlot.

Vediamo come si prepara e qualche consiglio utile, al fine di ottenere un primo piatto a prova di buongustaio.

Ingredienti

  • 180 g di riso
  • 200 g di salsiccia
  • 3 cucchiai di philadelphia
  • 1/4 cipolle
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 35 ml di vino bianco
  • q.b di brodo di carne
  • q.b di sale

Preparazione

Realizzare il risotto con Philadelphia e salsiccia è piuttosto semplice e si prepara in poco tempo. Per iniziare, sbriciolate la salsiccia fresca di suino ed eliminate il budello, quindi tenetela momentaneamente da parte.

Tritate finemente la cipolla e mettetela in una pentola a sponde alte, aggiungete l’olio extra vergine d’oliva e soffriggetela a fiamma moderata. Unite il riso e lasciatelo tostare per circa 3-5 minuti o comunque fino a quando non risulterà quasi trasparente.

A questo punto aggiungete la salsiccia a pezzetti e mescolate con cura. Quando la salsiccia è ben rosolata, sfumate il tutto con il vino bianco e lasciatelo evaporare. Bagnate il riso con 4-5 mestoli di brodo di carne bollente, mescolate per bene e fate cuocere il risotto a fiamma moderata per circa 12-13 minuti.

Quando il riso è al dente e il brodo è stato assorbito del tutto, unite il formaggio Philadelphia e mescolate energicamente, affinchè si formi una crema.

Togliete, infine, la pentola dal fuoco e mantecate con 2 cucchiai di Grana Padano (facoltativo). Impiattate e decorate con un trito di prezzemolo fresco. Gustate il risotto mentre è ben caldo.

Risotto con Philadelphia e salsiccia

Conservazione

Questo primo piatto deve essere consumato entro circa 30 minuti, per poterlo gustare in tutta la sua cremosità, pertanto non è possibile conservarlo.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Questo gustoso primo piatto conquisterà tutti per la sua cremosità! Per un risultato impeccabile, scegliete sempre e solo ingredienti freschi e di qualità. Scegliete la tipologia di salsiccia che più gradite (ad esempio al pepe nero). Se non gradite il Philadelphia, potrete sostituirlo con lo stracchino. Accompagnate il piatto con un calice di vino rosso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!