Primi Piatti   •   Risotti   •   Vegetariano

Risotto con spinaci e gorgonzola dolce

Volete stupire i vostri ospiti con un primo piatto semplice e al tempo stesso appetitoso? Allora il risotto con spinaci e gorgonzola dolce farà al caso vostro, perfetto inoltre se si ha poco tempo da dedicare ai fornelli. Vediamo come prepararlo

Risotto con spinaci e gorgonzola dolce
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Ricco e cremoso, questo risotto vegetariano conquisterà proprio tutti! Una portata ideale da servire durante un pranzo (o cena) in famiglia, economica e di facile preparazione.

Per conferire un sapore ancor più deciso, sarà possibile aggiungere una spolverizzata di Pecorino Romano DOP. Vediamo insieme la ricetta e qualche consiglio utile, per un risultato a prova di buongustaio.

Ingredienti

  • 180 g di riso
  • 100 g di spinaci
  • 80 g di gorgonzola dolce
  • 1/4 cipolle
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 30 ml di vino bianco
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Realizzare il risotto con spinaci e gorgonzola dolce è piuttosto semplice e non richiede molto tempo ai fornelli. Per iniziare, prendete una padella capiente e mettetevi al suo interno i cubetti di spinaci ancora surgelati (4 cubetti sono necessari per 2-3 porzioni di risotto). Aggiungete circa 50 ml di acqua e posizionate la padella sul fuoco a fiamma medio-bassa.

Coprite gli spinaci con un coperchio e lasciateli cuocere per circa 15 minuti; quando sono cotti, strizzateli e regolate di sale e pepe a piacere. Se necessario, tritate grossolanamente gli spinaci.

Procedete adesso con la preparazione del risotto. Tritate finemente la cipolla e mettetela in una pentola a sponde alte; aggiungete i cucchiai di olio extra vergine d’oliva e fate soffriggere la cipolla. Quando è dorata, unite il riso e lasciatelo tostare per qualche minuto, mescolando continuamente per non farlo attaccare sul fondo della pentola. Sfumate il riso con il vino bianco e lasciatelo evaporare.

A questo punto bagnate il riso con 5-6 mestoli di brodo vegetale bollente, abbassate leggermente la fiamma e lasciate cuocere a fiamma moderata per circa 10 minuti. Aggiungete quindi gli spinaci tritati e mescolate con cura. Quando il risotto avrà raggiunto la giusta consistenza e risulterà al dente, unite il gorgonzola dolce a pezzetti e mescolate energicamente, affinchè si sciolga formando una crema.

Togliete infine la pentola dal fuoco e impiattate. Aggiungete, se lo gradite, una spolverizzata di Pecorino Romano DOP e consumate subito la portata.

Risotto con spinaci e gorgonzola dolce

Conservazione

Questo risotto deve essere consumato al momento della preparazione per poterlo gustare al meglio, pertanto non è consigliabile conservarlo.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Per ottenere un risultato perfetto e a prova di buongustaio, è consigliabile utilizzare solo ingredienti freschi e di qualità (meglio se biologici). Scegliete una tipologia di riso che si mantenga al dente (ad esempio Roma o Carnaroli); è possibile utilizzare sia gli spinaci freschi (100 gr. in foglie) che quelli surgelati (circa 4 cubetti).

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!