Primi Piatti   •   Risotti

Risotto cremoso al cavolo rosso

Un primo piatto elegante, facile e veloce da preparare. Questa ricetta è adatta ad ogni occasione e saprà stupire anche gli ospiti più esigenti. Ecco come prepararlo

Risotto cremoso al cavolo rosso
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto cremoso al cavolo rosso è l’idea giusta per un pranzo in compagnia di amici e parenti. Il suo particolare colore lo rende elegante ed invitante agli occhi di grandi e bambini. Il riso non contiene glutine e questo lo rende adatto anche a persone che soffrono di celiachia.

Vediamo dunque come realizzare questo fantastico primo piatto passo dopo passo.

Ingredienti

  • 300 g di riso carnaroli
  • 300 g di cavolo rosso
  • 1 cipolle
  • 100 ml di acqua
  • 350 ml di brodo vegetale
  • q.b di sale
  • 100 g di panna da cucina
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 4 cucchiai di Parmigiano Reggiano

Preparazione

Realizzare un ottimo risotto cremoso al cavolo rosso è davvero semplice e veloce. Prima di tutto prendete il cavolo rosso, eliminate le foglie esterne danneggiate e lavate sotto abbondante acqua corrente. Poi, con un coltello abbastanza affilato, tagliatelo a fettine di piccole dimensioni. Questo è necessario per una buona riuscita del passaggio successivo.

A questo punto, infatti, ponete il cavolo rosso in un recipiente alto, versate l’acqua fredda e frullate con l’aiuto di un frullatore ad immersione. Frullate fino ad ottenere un composto abbastanza liquido dal colore blu-viola. Mettete da parte, questo composto donerà il colore al vostro risotto cremoso al cavolo rosso.

Dopo di che bisogna tostare il riso. Per fare ciò prendete una cipolla, eliminate la buccia e tritatela e versate un filo d’olio extravergine d’oliva in un padella alta ed aggiungete la cipolla. Fate rosolare un paio di minuti prima di aggiungere il riso. Fate tostare continuando a mescolare per 3-4 minuti. Passato il tempo versate il vino bianco e fate sfumare.

Quando il vino sarà evaporato, versate il composto di cavolo rosso realizzato in precedenza e mescolate per 2-3 minuti. Successivamente aggiungete due mestoli di brodo vegetale e fate cuocere mescolando di tanto in tanto. Quando il riso avrà assorbito il brodo, aggiungetene altro. Continuate fin quando il riso sarà al dente.

Una volta che il riso sarà cotto al dente, aggiungete il Parmigiano Reggiano grattugiato e la panna da cucina, mescolate un paino di minuti e servite il vostro risotto cremoso al cavolo rosso caldo. 

Risotto cremoso al cavolo rosso

Conservazione

Questo primo piatto può essere conservato in frigo per 1 giorno al massimo.

Chiara Venditti

I consigli di Chiara

Consiglio di prestare molta attenzione alla cottura del riso il quale non deve cuocere troppo. Il riso cotto troppo potrebbe rovinare la riuscita del piatto. Se dopo aver finito di mangiare vi accorgete che nella pentola è rimasto un po' di risotto, potete realizzare dei fantastici supplì viola.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!