Primi Piatti   •   Risotti

Risotto cremoso con verza e speck

Il risotto cremoso con verza e speck è un primo piatto dal sapore delicato che vi conquisterà al primo morso

Risotto cremoso con verza e speck
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto cremoso con verza e speck è un primo piatto adatto per una cena in famiglia o un pranzo in compagnia di amici.

Il risotto cremoso con verza e speck è una ricetta economica ma ricca di valori nutrizionali che sarà pronta in pochi minuti. Servite il risotto con un buon calice di vino rosato o una bevanda fresca per esaltare al massimo i suoi sapori.

Vediamo come procedere passo dopo passo.

Ingredienti

  • 320 g di riso carnaroli
  • 250 g di verza
  • 100 g di speck
  • 2 l di brodo vegetale
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 cipolle
  • q.b di parmigiano reggiano
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare questo ottimo risotto cremoso con verza e speck prima di tutto prendete la verza, lavatela sotto abbondante acqua corrente e tagliate le foglie a listarelle. Quindi fate cuocere in una pentola con acqua bollente salata per 10 minuti prima di scolare e mettere da parte.

Dopo di che prendete la cipolla, eliminate gli scarti e tritate. Poi versate un filo d’olio extravergine d’oliva in una padella, aggiungete la cipolla. lo speck tagliato a pezzetti ed il riso. Fate tostare un paio di minuti e sfumate col vino bianco, aspettate che l’alcool evapori.

A questo punto aggiungete due mestoli di brodo vegetale e fate cuocere il riso mescolando di tanto in tanto. Aggiungete ulteriore brodo e lasciate cuocere per il tempo descritto sulla confezione fino ad ottenere un risotto al dente.

Infine prendete la verza cotta in precedenza e frullatela con l’aiuto di un frullatore ad immersione fino ad ottenere una cremina, se necessario aggiungete un mestolo di brodo vegetale. Questo composto adrà a dare cremosità al vostro risotto con verza e speck.

Quindi versate la salsa ottenuta nella padella con il risotto, aggiungete del pepe e regolate di sale. Mescolate un paio di minuti a fuoco basso prima di servite il vostro risotto cremoso con verza e speck con una manciata di parmigiano reggiano.

Risotto cremoso con verza e speck

Conservazione

Il risotto cremoso con verza e speck non si presta a lunghe conservazioni, pertanto dev’essere mangiato subito dopo la cottura.

Chiara Venditti

I consigli di Chiara

Per ottenere un risotto cremoso con verza e speck consiglio di utilizzare prodotti provenienti da agricolture biologiche, il loro sapore sarà molto intenso ed otterrete un piatto eccezionale. Per un risultato dal sapore più aromatico, consiglio di aggiungete un pizzico di peperoncino, inoltre potete servite con una manciata di prezzemolo tritato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!