Risotto zucchine e speck

Il risotto zucchine e speck è un primo piatto cremoso e molto semplice da preparare. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Risotto zucchine e speck
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con zucchine e speck è un primo piatto molto semplice da preparare. Si sa, l’abbinamento verdure e speck è molto apprezzato e in questo caso lo speck è abbinato con le zucchine grigliate. In alternativa allo speck potete utilizzare della salsiccia, della pancetta (affumicata o dolce) o del prosciutto cotto tagliato a cubetti. Questo risotto è molto delicato, nonostante l’uso dello speck, che viene aggiunto a cottura quasi terminata. 

Vediamo insieme come preparare un ottimo risotto con zucchine e speck.

Ingredienti

  • 360 g di riso
  • 1 zucchina
  • q.b di speck
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di burro
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1 bicchiere di vino bianco

Preparazione

Per preparare il risotto con zucchine e speck iniziate dalla preparazione della zucchine.

Mondate la zucchina, lavatela e tagliatela a fette non troppo sottili. Ponete una griglia sul fuoco e scaldatela. Fate cuocere le fette di zucchine da entrambi i lati, poi lasciate raffreddare prima di tagliare a cubetti. Tagliate anche lo speck a cubetti e poi passate alla preparazione del riso. In un’ampia casseruola o pentola antiaderente fater scaldare un filo d’olio extravergine d’oliva. Aggiungete il riso e fate tostare per alcuni minuti girando di tanto in tanto.

Sfumate con il vino bianco e fate evaporare bene l’alcol prima di aggiungere altri liquidi. Quando l’alcol sarà ben evaporato aggiungere qualche mestolo di brodo vegetale bollente, in modo da non fermare la cottura del riso. Proseguite aggiungendo il brodo bollente quando necessario. A metà cottura circa aggiungete la zucchina precedentemente grigliata e tagliata a cubetti e 3/4 dello speck tagliato a cubetti.

Terminate la cottura e mantecate con una noce di burro e il Parmigiano reggiano grattugiato. Fate riposare qualche minuto prima di servire. Impiattate il risotto con zucchine e speck ben caldo. Aggiungete qualche cubetto di speck tenuto da parte in precedenza e terminate con una macinata di pepe nero.

In alternativa potete servire un risotto ai funghi o un risotto al radicchio, ricette semplici ma sempre apprezzate da tutti.

Conservazione

Il risotto con zucchine e speck sarà ottimo da consumare ben caldo subito dopo la preparazione.

Elisa Melandri

I consigli di Elisa

Per questa preparazione è stata utilizzata una zucchina grigliata per fare in modo che questa risultasse croccante e non troppo morbida al termine della cotta. Si consiglia di aggiungere lo speck e la zucchina a metà cottura. Per insaporire ulteriormente il vostro risotto con zucchine e speck potete partire da un leggero soffritto di cipolla bianca o dorata e poi aggiungere il riso da far tostare.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!