Sedani rigati con zucchine, pomodori secchi e ricotta

Un primo piatto cremoso e dal sapore intenso sebbene sia molto semplice da preparare. Un piatto di sedani rigati con zucchine, pomodori secchi e ricotta sarà sempre un grande successo. Scopriamo insieme come si preparano

Sedani rigati con zucchine, pomodori secchi e ricotta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I sedani rigati con zucchine, pomodori secchi e ricotta sono un primo piatto vegetariano gustoso e cremoso, perfetto da servire durante un pranzo in famiglia e da preparare in qualsiasi periodo dell’anno.

Si tratta di una ricetta semplice da realizzare, economica e che metterà tutti d’accordo a tavola. Ideale da accompagnare con un calice di buon vino bianco. Preparare questo primo piatto è abbastanza veloce, quindi sarà perfetto per chi non ha molto tempo da dedicare ai fornelli. Vediamo dunque la ricetta.

Ingredienti

  • 190 g di sedani rigati
  • 150 g di ricotta di pecora
  • 1 zucchine genovesi
  • 6 pomodori secchi
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1/4 cipolle
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per realizzare i sedani rigati con zucchine, pomodori secchi e ricotta innanzitutto dovrete mettere a rinvenire i pomodori secchi all’interno di una ciotolina con dell’acqua calda. Lasciate riposare i pomodori secchi per circa 15-20 minuti, dopo di che strizzateli e tagliateli a pezzetti.

Tritate finemente la cipolla e mettetela in una padella di medie dimensioni, insieme ai cucchiai di olio extra vergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma medio-bassa e lasciate soffriggere la cipolla. A questo punto unite la zucchina tagliata a cubetti e fatela saltare a fiamma vivace per qualche minuto.

Mescolate con cura, quindi aggiungete i pomodori secchi a pezzetti e lasciate insaporire il tutto. Bagnate le verdure con un mestolino di acqua calda e coprite con un coperchio. Fate cuocere il condimento a fiamma moderata fino a quando le zucchine risulteranno tenere (ci vorranno all’incirca 15 minuti).

Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata, che servirà per cuocere la pasta. Quando le zucchine saranno tenere, spegnete il fuoco e aggiungete la ricotta fresca di pecora. Regolate di sale e pepe, quindi tenete il condimento al caldo.

Cuocete i sedani rigati in abbondante acqua salata e non appena saranno al dente scolateli e saltateli in padella con il condimento preparato in precedenza. Servite la pasta mentre è ancora ben calda, dopo aver decorato i piatti con un trito di prezzemolo fresco.

Sedani rigati con zucchine, pomodori secchi e ricotta

Conservazione

Questo piatto non può essere conservato successivamente alla preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Al fine di ottenere un primo piatto cremoso e davvero appetitoso, è consigliabile utilizzare della ricotta freschissima di pecora. Tuttavia, se non riusciste a reperirla, potrete utilizzare la classica ricotta vaccina. Se lo gradite, potrete arricchire la portata con 80 gr. di prosciutto cotto a cubetti. Scegliete il formato di pasta corta che più preferite (ad esempio penne rigate, casarecce oppure fusilli).

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!