Sedani rigati con zucchine, tonno e ricotta

Con dei sedani rigati con zucchine, tonno e ricotta non potrete che riscuotere consensi anche tra i palati più esigenti. Un primo piatto molto semplice ma dalla consistenza cremosa davvero irresistibile. Scopriamo come si prepara

Sedani rigati con zucchine, tonno e ricotta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Se siete amanti dei primi piatti semplici e veloci, questa ricetta farà sicuramente al caso vostro. I sedani rigati con zucchine, tonno e ricotta sono infatti un primo piatto molto semplice da realizzare, gustoso e davvero cremoso, grazie alla presenza della ricotta.

Si tratta di una ricetta economica ma che piace a tutti per la sua genuinità, ideale per un pranzo in famiglia. Se lo gradite, potete sostituire questo formato di pasta con un’altra tipologia di pasta corta, ad esempio fusilli oppure penne rigate. Vediamo insieme come si prepara.

Ingredienti

  • 170 g di sedani rigati
  • 1/2 zucchina genovese
  • 100 g di tonno sott’olio
  • 3 cucchiai di ricotta
  • 1/4 di cipolla
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Preparazione

Preparare i sedani rigati con zucchine, tonno e ricotta è piuttosto semplice e veloce, non è infatti necessario essere abili in cucina, basterà seguire dei semplici ma necessari passaggi.

Per prima cosa lavate la mezza zucchina e affettatela in maniera sottile; tritate finemente la cipolla e mettetela in un pentolino di medie dimensioni insieme ai cucchiai di olio extravergine d’oliva.

Accendete il fuoco a fiamma medio-bassa, quindi fate soffriggere la cipolla. Quando quest’ultima sarà dorata, unite la zucchina a rondelle e fate saltare a fiamma vivace per qualche minuto, dopo di che bagnate con 1-2 mestolini di brodo di verdure ben caldo (oppure acqua), coprite con un coperchio e lasciate cuocere le zucchine fino a quando diventano tenere (ci vorranno circa 10 minuti).

Non appena le zucchine saranno cotte, aggiungete il tonno sott’olio ben sgocciolato e successivamente anche la ricotta. Mescolate e regolate di sale (se lo gradite, anche un pizzico di pepe). Tenete il condimento al caldo e procedete con la cottura della pasta.

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata; quando raggiunge il bollore, tuffatevi la pasta e mescolate di tanto in tanto. Infine quando la pasta sarà al dente scolatela e conditela con il condimento di zucchine, tonno e ricotta. Servite la pasta ben calda, dopo aver completato i piatti con un trito di prezzemolo fresco (facoltativo).

Sedani rigati con zucchine, tonno e ricotta

Conservazione

Questa portata va consumata ben calda e non è quindi possibile conservarla successivamente alla preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Questa portata è ideale per chi ama i primi piatti semplici e veloci; una valida alternativa alla classica pasta con zucchine e tonno, ancora più appetitosa grazie alla presenza della ricotta vaccina. Se non gradite la ricotta, potete sostituirla con il formaggio spalmabile Philadelphia. Per un risultato a prova di buongustai, sarà possibile aggiungere una spolverizzata di Grana Padano grattugiato al momento di consumarla.

Altre ricette interessanti
Commenti
Marisa Trionfante
Marisa Trionfante

27 marzo 2018 - 21:32:12

Buono questo primo piatto, complimenti

0
Rispondi
Marisa Trionfante
Giovanna La Barbera

27 marzo 2018 - 22:03:45

Grazie!!!

0