Spaghetti aglio, mortadella e pepe

Gli spaghetti aglio, olio e peperoncino sono un grande classico. In questa variante aglio, mortadella e pepe saranno comunque irresistibili e molto facili da preparare. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo

Spaghetti aglio, mortadella e pepe
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spaghetti aglio, mortadella e pepe sono un primo piatto davvero sfizioso e molto semplice e rapido da preparare, perfetto per un pranzo o una cena in famiglia o con gli amici, ottimo per gli amanti della mortadella fresca. Costituisce un’alternativa ai classici spaghetti con aglio e olio, con l’aggiunta della mortadella, che essendo già molto saporita di per sè, non necessita di essere accompagnata da grandi condimenti.

Vediamo insieme come prepararli e tanti consigli utili per una riuscita impeccabile.

Ingredienti

  • 100 g di mortadella
  • 300 g di spaghetti
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di pepe

Preparazione

Prendete uno spicchio d’aglio, sbucciatelo, tagliatelo prima a metà, poi a cubetti ed in fine tritatelo con l’aiuto della mezzaluna.

Mettete un filo d’olio in una padella e scaldatelo per pochi minuti a fiamma molto bassa, poi aggiungetevi l’aglio e fatelo rosolare girandolo con un mestolo, finché non diventerà dorato.

Nel frattempo, prendete una casseruola, riempitela con abbondante acqua calda e due pizzichi di sale, lasciandola cuocere finché non raggiungerà il bollore.

Appena pronta, versateci dentro gli spaghetti e lasciateli cuocere per il tempo indicato nella confezione, scolandoli quando saranno cotti al dente (attenzione a non farli cuocere per più tempo o diventeranno scotti).

Spaghetti aglio, mortadella e pepe

In tanto, prendete le fette di mortadella fresca, arrotolatele tra di loro e con l’aiuto di un coltello tagliatele a rondelle abbastanza fini, poi apritele ottenendo tante striscioline lunghe. Aggiungetele in padella insieme al trito di aglio e, aggiustando con un altro filo d’olio, fatele insaporire per bene girandole delicatamente in maniera continuativa.

Saranno pronte appena si presenteranno croccanti e dorate. Appena pronta, scolate la pasta e versatela subito nella padella contenente il condimento, girandola continuamente con due forchette per non farla attaccare, lasciar insaporire per alcuni minuti poi impiattare e spolverare con del pepe.

Spaghetti aglio, mortadella e pepe

Conservazione

Gli spaghetti aglio, mortadella e pepe vanno consumati subito.

Valeria Rosa

I consigli di Valeria

La quantità' di pepe può essere dosata secondo le vostre preferenze, se gradite potrete anche sostituirlo con una spolverata di parmigiano grattugiato. Evitate di far cuocere la pasta oltre il tempo indicato nella confezione, in questo modo si preserva la pasta da una perdita di sostanze nutritive che altrimenti finirebbero nell'acqua di cottura.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!