Spaghetti alla carbonara con zucchine

Gli spaghetti alla carbonara con zucchine sono una variante dei classici spaghetti alla carbonara ancora più appetitosa. Ecco la ricetta

Spaghetti alla carbonara con zucchine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spaghetti alla carbonara e zucchine sono un primo piatto semplice da realizzare, ma allo stesso tempo sfizioso e gustoso. Una variante della classica carbonara, che non deluderà sicuramente i grandi amanti di quest’ultima.

Il segreto di questa pasta è nella preparazione: infatti, oltre al giusto equilibrio e dosaggio degli ingredienti, la particolarità risiede nell’utilizzo del latte da mescolare alle uova sbattute. Questo donerà alla pasta una maggiore cremosità, attenuando il sapore deciso dell’uovo crudo e amalgamando ancora meglio i vari ingredienti.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 400 g di spaghetti
  • 2 uova
  • 2 tuorli
  • 200 g di guanciale
  • 2 zucchine
  • q.b di pepe
  • 4 cucchiai di latte

Preparazione

Per preparare gli spaghetti alla carbonara e zucchine dovete mettere l’acqua a bollire per cuocere la pasta e nel frattempo preparare il condimento.

Tagliate il guanciale a dadini e le zucchine, a vostro gradimento, a dadini o a rondelle. Cuocete il tutto a fuoco medio fino a che il guanciale si sarà dorato (non deve assolutamente risultare secco) e le zucchine cotte. Quando tutto sarà pronto, spegnete il fuoco.

Nel frattempo sbattete le uova (2 uova e due tuorli) insieme ad un pizzico di sale, di pepe e mescolate con 4 cucchiai di latte fino ad ottenere un composto omogeneo.

A bollore, salate l’acqua e versate gli spaghetti e lasciateli cuocere. Scolateli al dente e versateli nella padella, che risulterà calda. Mescolateli al guanciale e alle zucchine, quindi aggiungete le uova e mescolate bene fino a che la crema si sarà ben amalgamata agli spaghetti. Se risulta troppo liquida risaltate giusto un minuto per lasciar condensare la crema (il latte fa sìche l’uovo non si cuocia, ma semplicemente che la crema si rapprenda), se invece troppo densa aggiungete ancora un cucchiaio di latte.

In alternativa potete preparare una carbonara di carciofi o degli spaghetti all’Amatriciana.

1481276871_13adcbf7adb784cc1d4d0618d24b4077a05567f8-1421845121

Conservazione

Gli spaghetti alla carbonara e zucchine vanno consumati subito.

Francesca Cerolini

I consigli di Francesca

In alternativa al guanciale potete utilizzare la pancetta o lo speck. Se volete ottenere un piatto ancora più cremoso, ma leggermente meno leggero, potete sostituire il latte con un po' di panna. Inoltre aggiungete, a vostro gradimento, al momento della consumazione, parmigiano reggiano o pecorino in abbondanza.

Altre ricette interessanti
Commenti
Lucia Visalli
Lucia Visalli

21 febbraio 2017 - 21:56:55

L'ho provata, mi è molto piaciuta

0
Rispondi