Spaghetti con crema di burrata al basilico e melanzane

Gli spaghetti con crema di burrata al basilico e melanzane sono un primo piatto sfizioso e molto originale che saprà conquistare tutti. Ecco la ricetta

Spaghetti con crema di burrata al basilico e melanzane
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spaghetti con crema di burrata al basilico e melanzane sono un primo piatto davvero sfizioso ed originale. 

Cremoso, saporito, ricco di colori e sapori: ideale per chi è in cerca di un piatto semplice, ma in grado di conquistare i propri ospiti. 

Ideale per un pranzo estivo o primaverile, leggero e in grado di soddisfare le esigenze di ospiti vegetariani e non. Il segreto del piatto è nella preparazione della crema: un giusto equilibrio tra formaggio e basilico, che dona al condimento un profumo delizioso. 

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 400 g di spaghetti
  • 150 g di burrata
  • q.b di basilico
  • 2 melanzane
  • q.b di pepe
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare gli spaghetti con crema di burrata al basilico e melanzane dovete lavare accuratamente le melanzane sotto acqua corrente; quindi asciugatele e tagliatele a metà e poi a striscioline molto sottili e allungate. 

Scaldate una padella con dell’olio extravergine d’oliva e una volta caldo versate le melanzane possibilmente non sovrapposte tra loro in modo che tutte siano a contatto con il fondo della padella e possano dorarsi. Coprite e lasciate cuocere, mescolando di tanto in tanto con una posata piatta in modo da non rompere le melanzane. A metà cottura aggiungete il sale e il pepe, mescolate e se necessario aggiungete altro olio extravergine d’oliva. 

Nel frattempo mettete a bollire l’acqua per cuocere la pasta. A bollore raggiunto, salate e versate gli spaghetti. In un mixer, invece, frullate la burrata insieme ad alcune foglie di basilico e un po’ di acqua di cottura salata. Frullate fino ad ottenere una cremina non troppo densa, ma leggermente fluida e liquida. Se necessario diluite con altra acqua di cottura o del latte. 

Una volta pronte le melanzane, scolate la pasta al dente e versatela in padella insieme alle melanzane. Aggiungete la crema di burrata e basilico e fate amalgamare bene il tutto. Se necessario aggiungete altra acqua o latte.  Una volta pronta, servite e consumate calda. 

In alternativa potete preparare della pasta con crema di melanzane e pomodorini o della pasta alla norma.

Conservazione

Gli spaghetti con crema di burrata al basilico e melanzane vanno consumati ben caldi subito dopo la preparazione.

Francesca Cerolini

I consigli di Francesca

Consiglio di utilizzare le melanzane allungate per questo tipo di preparazione; per ottenere un piatto ancora più gustoso, invece di fare le melanzane in padella potete farle fritte, avendo cura di scolarle bene con della carta paglia o carta scottex. In alternativa alla burrata potete utilizzare la stracciata che renderà il vostro piatto ancora più cremoso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!