Spaghetti con funghi e spinaci

Gli spaghetti con funghi e spinaci sono un primo piatto facilissimo da preparare, con pochi ingredienti ma che insieme si sposano benissimo. Ecco la ricetta

Spaghetti con funghi e spinaci
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spaghetti con funghi e spinaci sono uno primo piatto molto facile da preparare, adatto per tutta la famiglia, soprattutto nei giorni in cui si desidera fare a meno della carne. I funghi sono una grande fonte di proteine vegetali e con del buon brodo di pollo ed aggiungendo poi gli spinaci si ha la più deliziosa pasta ai funghi per la famiglia, molto nutriente.

Questo piatto si può realizzare utilizzando i funghi freschi di stagione, i funghi già pronti nei vasetti oppure quelli secchi

Vediamo quindi come preparare la gli spaghetti con funghi e spinaci.

Ingredienti

  • 220 g di spaghetti
  • 200 g di pioppini
  • 1 bicchierino di brodo di pollo
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b. di burro
  • 2 spicchi di aglio
  • 4 cucchiai di panna da cucina
  • q.b di pepe di cayenna
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • 50 g di spinaci

Preparazione

Per la preparazione degli spaghetti con funghi e spinaci iniziate pulendo i funghi da eventuali residui di terra. Passateli con uno strofinaccio umido. Riscaldate una grande padella a fuoco medio, aggiungete l’olio d’oliva e burro. Pelate e mettetevi a soffriggere l’aglio tritato in piccolissimi pezzi fino a farli rosolare. Aggiungete i funghi. Mescolate un paio di volte prima di aggiungere il brodo di pollo e la panna. Aggiustate di sale e unite il pepe di Cayenna.

Nel frattempo mettete una pentola capiente con acqua salata ad ebollizione. Appena l’acqua comincia a bollire versare dentro gli spaghetti e cuoceteli al dente seguendo le indicazioni della confezione. 

Quando sono cotti, scolare gli spaghetti lasciandoli al dente e trasferiteli nella padella, mescolate per amalgamarli con la salsa. Aggiungete le foglioline di spinacini. Non appena cominciano ad appassire, unite la panna ed il formaggio grattugiato. Spegnete il fuoco, amalgamate bene e coprite per qualche secondo prima di servire. Volendo aggiungete del prezzemolo tritato e servite subito. Preparate i piatti e portatli in tavola ancora caldi.

In alternativa potete preparare delle tagliatelle cremose ai funghi o delle pappardelle ai funghi.

Spaghetti con funghi e spinaci

Conservazione

Gli spaghetti con funghi e spinaci vanno consumati ben caldi.

Vittoria Coga

I consigli di Vittoria

Se si desidera un condimento più cremoso è possibile mettere più panna e alcuni funghi ridurli a crema con il frullatore. Volendo si possono usare i funghi porcini, champignon, invece io ho usato i funghi pioppini che si trovano facilmente nei negozi. E' un primo veramente ricco sia di ingredienti che di gusti.

Altre ricette interessanti
Commenti
Federica Incorvaia
Federica Incorvaia

21 novembre 2016 - 13:21:10

Buoni!!

0
Rispondi