Primi Piatti   •   Cereali e verdure   •   Senza glutine

Spaghetti di riso con broccoli, peperoni e cipolle

Gli spaghetti di riso con broccoli, peperoni e cipolle sono un primo piatto di pasta senza glutine, perfetto quindi anche per chi è intollerante al glutine. Vediamo come prepararli

Spaghetti di riso con broccoli, peperoni e cipolle
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Facili e voloci da preparare questi spaghetti risultano croccanti e saporiti anche grazie alla presenza della salsa alla soia che dà proprio una marcia in più al piatto.

Pochi e semplici ingredienti per avere un primo piatto semplice ma al contempo gustoso e sano.Vediamo quindi insieme come procedere nella preparazione di questa ricetta.

Ingredienti

  • 250 g di spaghetti di riso
  • 1 peperoni rossi
  • 1 cipolle
  • 1/2 broccoli
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • q.b di acqua

Preparazione

Preparare gli spaghetti di riso con  broccoli, peperoni e cipolle è davvero facilissimo. Per prima cosa pulite le verdure quindi tagliate tutte le cimette del broccolo, mettetele in uno scolapasta e poi sciacquatele accuratamente sotto acqua corrente fredda.

Prendete poi il peperone, togliete il picciolo, i filamenti ed i semini interni, poi lavatelo sotto l’acqua fresca. Tagliatelo a striscioline, poi lasciatelo momentaneamente da parte insieme alle cimette del broccolo. Infine pelate e tagliate a fettine la cipolla poi mettete sul fuoco una padella larga a bordi alti, meglio se un wok, versate l’olio e lasciate qualche secondo saldare.

A questo punto aggiungete le cipolle e lasciate rosolare qualche minuto, poi inglobate anche i peperoni ed i broccoli. Fate saltare le verdure almeno per 3 minuti poi sfumate con la salsa di soia e lasciate cuocere a fiamma medio bassa per circa 10 minuti.

Nel frattempo mettete in un’ampia ciotola gli spaghetti di riso, poi copriteli con dell’acqua calda e lasciateli a bagno per il tempo di cottura delle verdure. Infine scolate gli spaghetti di riso ed aggiungeteli nella padella con le verdure, poi alzate la fiamma e fate saltare ripetutamente finché tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati tra loro.

A cottura ultimata impiattate, versate a crudo dell’olio extravergine di oliva e servite subito.

Conservazione

Gli spaghetti di riso con broccoli, peperoni e cipolle vanno consumati subito.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Essendo la salsa di soia molto salata, non insaporite ulteriormente le verdure con del sale o del dado. Potete poi utilizzare altre verdure a vostro gusto come dadini di patate, piselli fini, carote e zucchine tagliate a julienne. Questo piatto infine può essere preparato anche con degli spaghetti di soia e sarà altrettanto gluten free.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!