Primi Piatti   •   Sfiziosi e veloci   •   Vegeteriano   •   Vegano

Spaghetti veloci ai due pomodori

Gli spaghetti veloci ai due pomodori sono un primo piatto gustoso, veloce da preparare e davvero semplicissimo. Ecco la ricetta

Spaghetti veloci ai due pomodori
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spaghetti veloci ai due pomodori sono un piatto veramente gustoso, dell’ultimo minuto, veloce e golosissimo.

Il gusto saporito dei pomodori secchi si abbina perfettamente ai pomodorini freschi, pochi ingredienti che risolveranno una cena a due o anche con gli amici. 

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo primo piatto.

Ingredienti

  • 10 pomodorini
  • 6 pomodori secchi
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 200 g di spaghetti
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 1 peperoncino

Preparazione

Per preparare gli spaghetti veloci ai due pomodori dovete riempire una pentola capiente di acqua, che servirà per i vostri spaghetti, e mettetela sul fuoco.

Nel frattempo sbucciate uno spicchio di aglio e tritatelo finimente. Prendete i pomodorini e tagliateli a metà. Togliete un po’ di semi al peperoncino e tagliatelo a rondelle. A questo punto serve una padella capiente. Aggiungete abbondante olio e fate scaldare.

Unite l’aglio tritato, il peperoncino a rondelle, i pomodorini tagliati, un po’ di sale e di pepe e fate saltare fino a quando non si saranno ammorbiditi. Spegnete la vostra padella. Su un tagliere affettate i pomodori secchi e uniteli al vostro sughetto. Volendo potete aggiungere un pochino di olio dei pomodori secchi in quanto ricco di odori e sapori. Date una mescolata per amalgamare i vostri ingredienti di base.

Una volta che l’acqua per la pasta bollirà, mettete i vostri spaghetti e lasciateli cuocere fino a che non saranno al dente.

Scolate, accendete a fiamma bassa la vostra padella, aggiungete gli spaghetti e fate saltare in modo che la pasta si insaporisca e l’olio la renda cremosa.

In alternativa potete preparare delle fettuccine Alfredo o una pasta al forno.

Conservazione

Gli spaghetti veloci ai due pomodori si conservano per al massimo un giorno. 

Elena Grassi

I consigli di Elena

Io tengo sempre in casa un barattolo di pomodori secchi. Si prestano a tantissime ricette e risolvono parecchie situazioni. Uso sempre peperoncino fresco, ma in alternativa potete usare anche quello secco. Questa pasta semplicissima in casa mia è sempre gradita, sia da me perchè è veramente velocissima sia dalla famiglia che la trova gustosa. Provate!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!