Tagliatelle con ceci e pane fritto

Le tagliatelle con ceci e pane fritto sono un primo piatto povero e realizzato con pochi ingredienti. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Tagliatelle con ceci e pane fritto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le tagliatelle con ceci e pane fritto oltre ad una variante delle tante ricette che consigliano gli infiniti modi di preparare la pasta con i ceci, rievoca le tradizioni ed i sapori della cucina di una volta.

Questo piatto, in particolare, oltre a garantire il giusto apporto calorico è davvero gustoso e prelibato. Il pane fritto che viene aggiunto alla pasta e ai ceci fornisce quella nota in più di sapore che fa davvero la differenza: un piatto davvero irresistibile!

Scopriamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 200 g di ceci
  • 250 g di tagliatelle
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cipolla
  • 2 fette di pane in cassetta

Preparazione

Per preparare le tagliatelle con ceci e pane fritto dovete partire necessariamente dalla cottura dei ceci (a meno che non optiate per i ceci precotti): lavate i legumi sotto l’acqua corrente e fateli cuocere in una pentola con abbondante acqua, una foglia di alloro ed uno spicchio d’aglio cercando di tenere sempre la fiamma bassa in modo che cuociano lentamente. Per la cottura dei legumi utilizzate una pentola non troppo grande: ridurrete in questo modo il tempo di cottura.

Tagliatelle con ceci e pane fritto

E’ opportuno che i ceci siano stati lasciati in ammollo la sera prima con acqua ed un cucchiaino di bicarbonato. Cuocete in un’altra pentola con acqua salata le tagliatelle, scolatele qualche minuto prima del tempo indicato sulla confezione. 

Nel frattempo che cuocete la pasta versate in una padella 4/5 cucchiai di olio extravergine di oliva e soffriggete la cipolla (che avete preventivamente tagliato finemente) per qualche minuto assieme alle fette di pane sminuzzato. Versate la pasta nella padella insieme al condimento che avete preparato e fate mantecare.

Impiattate e portate in tavola le vostre tagliatelle con ceci e pane fritto.

In alternativa potete preparare una zuppa di ceci e patate o una zuppa di lenticchie.

Tagliatelle con ceci e pane fritto

Conservazione

Le tagliatelle con ceci e pane fritto vanno consumate ben calde subito dopo la preparazione.

Angela Solazzo

I consigli di Angela

Se non avete molto tempo a disposizione potete utilizzare i ceci precotti. Sia la pasta secca che la pasta fresca legano benissimo con i legumi: pertanto, nulla vieta, se di vostro gradimento, di scegliere anche un tipo di pasta diverso da quella proposta, anche fresca. Se volete, al trito di cipolla e pane, potete anche aggiungere un po’ di peperoncino: conferirà al vostro piatto un gusto ancora più intenso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!