Tagliatelle con crema di zucchine, salsiccia e noci

Le tagliatelle con crema di zucchine, salsiccia e noci sono un primo piatto molto gustoso e saporito, perfetto per un pranzo in famiglia. Ecco la ircetta

Tagliatelle con crema di zucchine, salsiccia e noci
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le tagliatelle con crema di zucchine, salsiccia e noci sono un primo piatto cremoso e saporito, ideale da servire per un pranzo in famiglia oppure per una cena formale fra colleghi di lavoro. Ottime se accompagnate da un buon bicchiere di vino rosso come Merlot oppure Cabernet Sauvignon (Sicilia).

Si tratta di una portata completa dal punto di vista nutrizionale e per nulla difficile da realizzare; le noci conferiscono una nota croccante al piatto e lo rendono ancora più appetitoso.

Vediamo insieme come si prepara questa ricetta.

Ingredienti

  • 160 g di tagliatelle
  • 2 zucchine genovesi
  • 150 g di salsiccia
  • 1/4 di cipolla
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 25 ml di vino rosso
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di noci

Preparazione

Per realizzare le tagliatelle con crema di zucchine, salsiccia e noci innanzitutto dovrete preparare la crema di zucchine. Lavate e asciugate le zucchine, tagliatele a pezzetti (oppure a rondelle) e tenetele da parte. Tritate finemente 1/4 di cipolla e mettetela in un pentolino di medie dimensioni, insieme ad 1-2 cucchiai di acqua e una foglia di alloro, se la gradite . Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate cuocere la cipolla.

Quando l’acqua sarà stata assorbita del tutto, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e fate soffriggere la cipolla. Quando quest’ultima sarà dorata, unite le zucchine e fatele saltare a fiamma vivace per qualche minuto. Dopo di ciò abbassate la fiamma, aggiungete un mestolino di brodo vegetale caldo (o acqua) e coprite con un coperchio. Fate cuocere le zucchine fino a quando non diventano tenere, quindi togliete dal fuoco e lasciatele intiepidire.

Quando le zucchine sono diventate tiepide, trasferitele nel bicchiere del minipimer (oppure nel robot da cucina), aggiungete un pizzico di sale e frullate fino ad ottenere una densa crema. Tenete quindi la crema da parte e procedete con la cottura della salsiccia.

Nello stesso pentolino dove avete cotto le zucchine, mettete lo spicchio d’aglio schiacciato e un filo d’olio extra vergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma medio-bassa e nonappena l’aglio diventa dorato unite la salsiccia di suino precedentemente sbriciolata. Fate saltare la salsiccia a fiamma vivace per un paio di minuti, dopo di che sfumate con il vino rosso e lasciatelo evaporare.

Fate cuocere la salsiccia per circa 10 minuti, dopo di che tenetela al caldo e mettete sul fuoco la pentola per la pasta.
Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata, scolatele al dente e conditele dapprima con la crema di zucchine, poi con la salsiccia ed infine con una manciata di noci tritate. Consumate la pasta ben calda, decorando i piatti con un trito di prezzemolo  fresco.

In alternativa potete preparare degli gnocchi al pesto di zucchine o dei classici spaghetti al pesto.

Tagliatelle con crema di zucchine, salsiccia e noci

Conservazione

Le tagliatelle con crema di zucchine, salsiccia e noci vanno consumate ben calde subito dopo la preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Queste tagliatelle sono un primo piatto cremoso e completo, adatto a chi ama le portate ricche e saporite. Per una versione vegetariana potete omettere la salsiccia di suino, in questo modo otterrete un piatto leggero e appetitoso senza badare troppo alle calorie! Se lo gradite, potete sostituire le tagliatelle con un altro formato di pasta corta: ad esempio i fusilli, le casarecce oppure le penne rigate.

Altre ricette interessanti
Commenti
Costantino Ferrulli
Costantino Ferrulli

06 giugno 2017 - 21:23:17

Piatto prenotato appena vengo a Palermo

0
Rispondi
Costantino Ferrulli
Giovanna La Barbera

07 giugno 2017 - 13:39:19

Eheheh! Grazie Costantino :-)

0