Tagliatelle paglia e fieno con salsiccia, funghi porcini e melanzane

Con delle tagliatelle paglia e fieno con salsiccia, funghi porcini e melanzane potrete stupire i vostri ospiti con semplicità e gusto

Tagliatelle paglia e fieno con salsiccia, funghi porcini e melanzane
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le tagliatelle paglia e fieno sono una tipologia di pasta all’uovo molto appetitosa, ottima da condire con sughi di carne e verdure, ideale da servire durante i giorni di festa oppure per ricorrenze speciali.

In questa ricetta vengono proposte con un ottimo sugo a base di salsiccia fresca di suino, funghi porcini e melanzane, una portata ricca e saporita che piace davvero a tutti.

Le tagliatelle paglia e fieno con salsiccia, funghi porcini e melanzane sono molto semplici da realizzare e hanno un costo basso. Vediamo insieme come preparare questa squisita ricetta.

Ingredienti

  • 160 g di tagliatelle paglia e fieno
  • 200 g di salsiccia
  • 15 g di funghi porcini secchi
  • 2 fette di melanzane
  • 1/4 di cipolla
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 25 ml di vino rosso
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • q.b di sale
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per la realizzazione delle tagliatelle paglia e fieno con salsiccia, funghi porcini e melanzane per prima cosa sarà necessario mettere a rinvenire i funghi porcini secchi in una tazza con abbondante acqua tiepida per circa 1 ora. Trascorso questo tempo, strizzate i funghi e tritateli grossolanamente.

A parte sbriciolate la salsiccia fresca di suino, eliminando il budello esterno e tenetela momentaneamente da parte. Potete utilizzare la salsiccia classica oppure quella al pepe nero ma mai quella al peperoncino, poichè potrebbe coprire i sapori degli altri ingredienti.

Procedete adesso con la preparazione del soffritto di cipolla: tritate finemente la cipolla e mettetela in una padella di medie dimensioni insieme ai cucchiai di olio extra vergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma moderata e fate soffriggere la cipolla, facendo attenzione che non si bruci.

Quando la cipolla sarà dorata, aggiungete la salsiccia di suino sbriciolata e fatela rosolare a fiamma vivace per un paio di minuti, quindi sfumate con il vino rosso.

Non appena il vino sarà evaporato del tutto, unite anche i funghi porcini e la melanzana tagliata a cubetti piccoli, mescolate con cura e lasciate cuocere il condimento a fiamma medio-bassa per circa 15-20 minuti.

Quando il condimento sarà quasi cotto, aggiungete la passata di pomodoro e mescolate con cura. Regolate di sale e togliete la padella dal fuoco. Procedete infine con la cottura della pasta.

Cuocete le tagliatelle paglia e fieno in abbondante acqua salata, scolatele al dente e conditele con il sugo di carne e verdure. Prima di servire, decorate i piatti con un trito di prezzemolo fresco.

Tagliatelle paglia e fieno con salsiccia, funghi porcini e melanzane

Conservazione

Questa portata deve essere consumata al momento della preparazione, pertanto non sarà possibile conservarla.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Per un risultato a prova di buongustai è consigliabile utilizzare sempre ingredienti freschi e di qualità. Se disponete di funghi porcini freschi, la quantità e il peso possono variare: ne basteranno appena 3-4 di piccole dimensioni.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!