Vellutata di broccoli con uovo in camicia

La vellutata di broccoli è un piatto semplice e gustoso, ideale da concedersi durante la stagione invernale. Accompagnata da un uovo in camicia sarà ancora più particolare e d'effetto. Scopriamo quindi come si prepara questo piatto ed alcuni consigli utili

Vellutata di broccoli con uovo in camicia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La vellutata di broccoli è un piatto semplice ma gustoso al tempo stesso. Servito con un uovo in camicia diventerà ancora più particolare. Perfetta sopratutto per le fredde sere invernali quando il nostro corpo ci chiede un piatto morbido e caldo. Servitela accompagnata da crostini o fette di pane abbrustolite e avrete un piatto unico completo e bilanciato.

Le vellutate spesso vengono anche apprezzate dai bambini che le preferiscono a zuppe con verdure troppo in evidenza. In questa versione poi l’uovo in camicia rende il piatto ancora più particolare con il suo ripieno cremoso. Scopriamo quindi come si prepara la vellutata di broccoli con uovo in camicia.

Ingredienti

  • 450 g di broccoli
  • 400 g di patate
  • 700 ml di brodo vegetale
  • q.b. di olio extravergine d’oliva
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 4 uova
  • 10 ml di aceto di vino bianco
  • q.b di sale grosso
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per poter preparare la vellutata di broccoli con uovo in camicia in una pentola capiente fate scaldare l’olio e rosolate cipolla, sedano e carota tagliati finemente. Aggiungete anche un pizzico di sale. Quando la cipolla sarà appassita unite i broccoli e le patate tagliate a dadini dopodichè fate insaporire 5 minuti. Aggiungete il brodo e fate cuocere altri 30 minuti circa a fuoco dolce .

Una volta cotte le verdure frullate il tutto con un frullatore ad immersione e rimettete sul fuoco ad addensare, se dovesse risultare troppo densa diluitela con altro brodo, aggiungendolo poco per volta fino ad ottenere la consistenza desiderata.

In un tegame abbastanza alto versate l’acqua lasciando qualche centimetro dal bordo, accendete il fuoco a fiamma media e versate l’aceto e il sale grosso. Quando l’acqua inizierà a bollire abbassate subito la fiamma e mescolate con una frusta in modo da creare un piccolo vortice.

Rompete l’uovo in una ciotolina e versatelo al centro del vortice, lasciate cuocere per 2 minuti e scolatelo con una schiumarola. Procedete allo stesso modo con le altre uova aspettando il tempo necessario tra una e l’altra.

Dividete la vellutata in 4 ciotole e adagiate in ognuna un uovo sulla superficie, servite aggiungendo un filo d’olio a crudo, pepe nero e se lo gradite del parmigiano grattugiato.

Vellutata di broccoli con uovo in camicia

Conservazione

La vellutata si può conservare in frigo per 2 giorni circa. Le uova in camicia, invece vanno consumate appena cotte, la conservazione in frigo è sconsigliata.

Maria Orsetti

I consigli di Maria

La vellutata di broccoli si presta sia ad essere conservata in frigo che ad essere congelata, lasciatela puoi scongelare a temperatura ambiente prima di riscaldarla. Se desiderate un gusto più particolare potete aromatizzarla con delle spezie, ad esempio sono perfette la curcuma ed il curry, oppure potete aggiungere al soffritto della pancetta affumicata. La vellutata di broccoli con uovo in camicia è perfetta accompagnata con della focaccia fresca.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!