Zuppa di orzo e lenticchie

La zuppa d'orzo è un primo piatto ideale in autunno o in inverno, nelle giornate più fredde. Con l'aggiunta delle lenticchie sarà ancora più gustosa e buona. Scopriamo, quindi, insieme come preparare al meglio questo zuppa di orzo e lenticchie

Zuppa di orzo e lenticchie
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le zuppa d’orzo è un vero toccasana per la salute e non fa eccezione la zuppa di orzo e lenticchie, un mix di legumi e cereali ricco di gusto e fibre.

Le zuppe durante la stagione fredda sono un piatto unico semplice da preparare ma in grado di fornire un ottimo apporto nutrizionale con una minima spesa. Preparare la variante di orzo e lenticchie vi permetterà di portare in tavola un piatto caldo ricco di proteine e fibre, ideale per una dieta bilanciata senza rinunciare al gusto.

Vediamo quindi come si prepara.

Ingredienti

  • 160 g di orzo perlato
  • 100 g di lenticchie
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota
  • 1 foglia di alloro
  • 1 pizzico di pepe
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Preparare la zuppa di orzo e lenticchie è abbastanza semplice. Cominciate innanzitutto scegliendo delle lenticchie piccole e mettetele in padella ricoperte di acqua fredda.

Mettetele sul fuoco e fatele cuocere per circa 5-7 minuti con il coperchio. Trascorso questo tempo scolatele, sciacquatele e tenetele momentaneamente da parte. Pulite mezza cipolla e una carota di medie dimensioni e tritatele finemente a coltello o aiutandovi con un mixer da cucina. In una pentola dai bordi alti fate scaldare qualche cucchiaio di olio e fate soffriggere la cipolla con la carota per qualche minuto, girando spesso per evitare che si bruci.

Aggiungete al soffritto le lenticchie precedentemente scolate e copritele con dell’acqua. Insaporite la zuppa con una foglia di alloro, sale e pepe a vostro piacimento e lasciate cuocere a fiamma media con coperchio per circa 20 minuti, sino a che le lenticchie diventino morbidissime. L’importante sarà monitorare il livello di brodo dei legumi che non dovrà scendere molto durante la cottura; se necessario aggiungete un mestolo di acqua e lasciate cuocere.

A questo punto spegnete il fuoco e mentre lasciate in caldo i legumi dedicatevi ai cereali. Sciacquate l’orzo sotto acqua fredda corrente sino a che l’acqua rilasciata risulti limpida. Cuocete l’ozo in abbondante acqua salata e scolatelo al dente. Aggiungetelo poi alle lenticchie e riportando sul fuoco fate terminare la cottura dell’orzo insieme ai legumi. Quando sarà pronto impiattate, aggiungete un filo di olio extravergine e servite in tavola.

Zuppa di orzo e lenticchie

Conservazione

La zuppa di orzo e lenticchie va consumata ben calda subito dopo la preparazione.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Per la preparazione della zuppa di orzo e lenticchie fate attenzione durante la cottura dei legumi il brodo non si asciughi troppo altrimenti sarà poi difficile far proseguire la cottura dell'orzo con le lenticchie. Il brodo deve quasi sempre coprire a filo le lenticchie che potete insaporire che con una costa di sedano.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!