Alici al forno impanate con pomodorini

Con un piatto di alici al forno impanate con pomodorini non potrete che conquistare i vostri ospiti o i vostri familiari. Un secondo di pesce facile da preparare ma sicuramente invitate. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Alici al forno impanate con pomodorini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le alici al forno impanate con pomodorini sono un secondo piatto molto gustoso ma davvero facile da preparare, ideale come alternativa alle classiche alici marinate.

Sono perfette per un pranzo leggero ed economico, da considerarsi come piatto unico se accompagnato da una ricca insalata o un contorno di verdure. E’ una ricetta molto versatile perchè gli ingredienti possono variare in base ai propri gusti: si possono utilizzare diverse varietà di pomodori, da quelli ciliegino a quelli San Marzano e le alici si possono condire con qualsiasi erba aromatica come timo, rosmarino, maggiorana, erba cipollina, origano, prezzemolo e salvia.

Vediamo quindi insieme come cucinare le alici ed alcune gustose varianti.

Ingredienti

  • 500 g di alici
  • 10 pomodorini
  • q.b di pangrattato
  • q.b di timo
  • q.b di origano
  • q.b di rosmarino
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di pepe

Come preparare le alici al forno

Per iniziare la preparazione delle alici al forno impanate con pomodorini occorre iniziare dalla pulizia del pesce. Togliete la testa e le interiora delle alici, quindi rimuovete anche la lisca centrale e sciacquate bene i filetti sotto l’acqua corrente. Metteteli a scolare o asciugateli bene con della carta da cucina e nel frattempo occupatevi degli altri ingredienti.

Sciacquate bene i pomodorini e dopo aver rimosso il picciolo, tagliateli a pezzetti.

Mettete il pangrattato in una ciotola e conditelo con un pizzico di sale e di pepe ed abbondante prezzemolo tritato. Prendete le alici e passatele nel pangrattato, pressando bene con le mani in modo che la panatura aderisca perfettamente. Non sarà necessario aggiungere altro perchè il pesce inumidito sarà sufficiente. Se proprio volete essere sicuri che la panatura risulti perfetta, mettete un albume d’uovo in una ciotolina ed immergete le alici, prima di passarle nel pangrattato. Sistemate i filetti su una teglia dal diametro di 20 cm e distribuite i pomodorini sul pesce.

Aggiungete un pizzico di sale sui pomodorini, condite con un filo d’olio e spolverizzate con le erbe aromatiche tritate molto finemente. In alternativa potete utilizzare quelle essiccate.

Fate cuocere in forno preriscaldato ventilato a 180° per 20 minuti circa. Quando appena il pesce avrà cambiato colore e il pangrattato si sarà abbrustolito, avrete raggiunto la cottura perfetta. A questo punto sfornate e servite subito.

Alici-al-forno

Alici al forno con patate

Potete rendere questa pietanza ancora più ricca e sostanziosa aggiungendo le patate. Per questa ricetta vi occorreranno 400 g di patate che andranno lessate per qualche minuto in abbondante acqua salata. Non appena saranno cotte, ma non ancora troppo morbide, spellatele e tagliatele a fette. Non sarà necessario cuocerle completamente perchè poi in forno subiranno un’ ulteriore cottura. Non è consigliabile comunque utilizzarle da crude perchè resterebbero troppo asciutte e impiegherebbero più tempo a cuocersi rispetto al pesce.

Dopo aver pulito perfettamente le alici, e quindi aver rimosso la testa, le interiora e la lisca centrale, prendete le fette di patate e disponetele a vostro piacimento: potete alternarle ai filetti di alici oppure adagiarle al di sopra formando uno strato uniforme. In entrambi i casi, disponete anche i pomodorini e condite il tutto con un pizzico di sale, un filo d’olio e le erbe aromatiche. Scegliete quelle che più vi piacciono e decidete se utilizzarle fresche oppure essiccate.

Infornate in forno preriscaldato statico e fate cuocere a 180° per circa 20 minuti. Dopo aver verificato la cottura, sfornate e servite subito.

Alici al forno senza pangrattato

Per preparare le alici al forno senza pangrattato occorre partire dalla pulizia delle alici. Rimuovete la testa e le interiora, quindi eliminate anche la lisca centrale e sciacquate bene i filetti sotto l’acqua corrente. Disponete il pesce su una teglia e condite con abbondante prezzemolo tritato, uno spicchio d’aglio tritato, qualche oliva taggiasca denocciolata e tagliata a metà, dei pomodorini sciacquati e tagliati a pezzi, un pizzico di sale e abbondante pepe. Irrorate con un filo d’olio e fate cuocere in forno preriscaldato statico a 180° per circa 20 minuti.

Potete scegliere anche in questo caso tutti i condimenti che più vi piacciono: olive, capperi, anelli di cipolla, erba cipollina e carote tagliate a julienne saranno perfetti per rendere questa pietanza appetitosa e molto saporita.

Alici-impanate-al-forno

Conservazione delle alici al forno

E’ consigliabile consumare le alici al forno impanate con pomodorini non appena saranno cotte, in modo da gustarle al meglio. Possono comunque essere gustate anche tiepide e possono essere conservate in frigorifero coperte con pellicola trasparente per un giorno al massimo. Potete utilizzare delle alici congelate avendo l’accortezza di scongelarle precedentemente.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete utilizzare anche una teglia più piccola oppure quattro ciotole monoporzione, in modo da creare più strati ed ottenere così un gustosissimo tortino di alici al forno. Servite le alici gratinate con una porzione di verdura o un'insalata ricca per ottenere un sostanzioso secondo piatto, da portare in tavola in qualsiasi occasione, dal pranzo veloce alla cena formale. Se vi piacciono i sapori piccanti potete aggiungere tra le erbe aromatiche anche del peperoncino secco. Per arricchire le alici gratinate potete anche aggiungere al pangrattato del pecorino romano grattugiato o più semplicemente del Parmigiano Reggiano. Se avete ospiti celiaci utilizzate del pangrattato senza glutine.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!