Cosce di pollo in padella al limone

Delle cosce di pollo in padella al limone saranno un ottimo secondo per una cena in famiglia. Scopriamo insieme passo passo come prepararle

Cosce di pollo in padella al limone
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il pollo è un alimento molto versatile, che può essere utilizzato in tantissimi modi in cucina. Esistono, però, ricette più o meno complesse, a seconda del tempo che abbiamo a disposizione e del piatto che vogliamo portare a tavola.

Le cosce di pollo in padella al limone si prepareranno abbastanza velocemente ma soprattutto avranno un sapore fresco e goloso che saprà conquistare tutti e costituiranno un piatto perfetto per la cena di tutta la famiglia. Gli ingredienti necessari per la preparazione di questo piatto sono pochi e tutti facilmente reperibili in casa ma il risultato finale sarà davvero molto particolare.

Vediamo, quindi, come realizzare questo piatto e tanti consigli interessanti e varianti altrettanto golose.

Ingredienti

  • 8 cosce di pollo
  • 2 limoni
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di farina 00
  • 15 pomodorini
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di rosmarino

Come preparare le cosce di pollo al limone

Per iniziare la preparazione delle cosce di pollo in padella al limone la prima cosa da fare sarà dedicarsi proprio all’ingrediente base, ovvero alle cosce di pollo.

Queste, infatti, andranno private della pelle esterna con molta accuratezza. Le cosce di pollo andranno quindi cosparse con della farina 00, eliminando quella in eccesso. Fatto questo in una padella aggiungete dell’olio extravergine d’oliva e fate scaldare. Aggiungete quindi le cosce di pollo fate dorare su tutti i lati rigirandole più volte. Aggiungete a questo punto il succo di limone e fate procedere la cottura per qualche altro minuto.

Aggiungete quindi del brodo vegetale ben caldo e fate proseguire la cottura coprendo con un coperchio. Il brodo vegetale deve essere aggiunto sempre poco alla volta. Aggiustate di sale e pepe e fate proseguire la cottura per qualche altro minuto. Dovrete ottenere delle cosce di pollo ben dorate esternamente ed ottenere un sugo di cottura perfetto per accompagnare questa carne. Quando il sugo inizierà a restringersi aggiungete anche i pomodorini e fate proseguire la cottura.

Il pollo andrà quindi servito ai vostri ospiti quando è ancora ben caldo.

Cosce di pollo al limone al forno

Se volete preparare questa ricetta con la cottura al forno potete dapprima marinare le cosce di pollo tenendole in una ciotola con abbondante succo di limone, della scorza e dell’olio extravergine d’oliva.

Le cosce andranno quindi disposte all’interno di una pirofila, cosparse con un po’ della loro stessa marinatura e messe a cuocere a 180°C per circa 20 minuti. I tempi di cottura variano a seconda della grandezza delle cosce utilizzate.

Cosce-di-pollo-al-limone

Conservazione delle cosce di pollo

Le cosce di pollo si conservano per al massimo due giorni in frigorifero se riposte all’interno di un contenitore ermetico. Prima di servirle di nuovo dovrete ripassarle in padella con dell’altro olio extravergine d’oliva così che la carne torni morbida e ben calda.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete accompagnare questo piatto con delle classiche patate al forno oppure aggiungendo delle verdure di stagione. Ad esempio in estate saranno ottime delle zucchine, che si sposano benissimo con il sapore fresco del limone. Aromatizzate con le spezie che più preferite. Ottimo anche l'uso dei capperi, da usare interi o tritati finemente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!