Secondi Piatti   •   Carne

Costine con verza in umido

Se siete alla ricerca di un secondo piatto dall’aspetto rustico ma dal sapore ricco e gustoso, le costine con verza in umido faranno al caso vostro

Costine con verza in umido
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Pochi semplici ingredienti per un piatto che vi conquisterà al primo assaggio, meglio se gustato assieme ad una buona fetta di pane tostato.

Le costine con verza in umido sono l’idea giusta per una cena in compagnia di amici e parenti e si sposano alla perfezione anche con una buona polenta calda appena preparata o con una polenta avanzata il giorno precedente, tagliata a fette e grigliata!

Vediamo come procedere passo dopo passo.

Ingredienti

  • 800 g di costine
  • 800 g di verza
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 2 carote
  • 1 cipolle
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare le costine con verza in umido prima di tutto prendete la verza, tagliatela a fettine sottili, posizionatela su uno scolapasta e lavatela con cura sotto acqua corrente. Mettete da parte.

A questo punto prendete una cipolla e tritatela finemente, quindi prendete le carote, eliminate gli scarti e tagliatele a pezzetti. Dopo di che versate un filo d’olio extravergine d’oliva in una casseruola, quando l’olio sarà caldo aggiungete carote e cipolla tagliate in precedenza e fate cuocere un paio di minuti.

Successivamente aggiungete le costine e lasciate rosolare 5-10 minuti per lato, fin qunado avranno ottenuto un ben colore. Quindi potete scegliere se sfumare con un bicchiere di vino bianco o procedere col passaggio successivo.

Per completare la ricetta delle costine con verza in umido, non resta che aggiungere la verza tagliata in precedenza con qualche mestolo d’acqua calda. Quindi coprite con coperchio e lasciate cuocere 30 minuti mescolando di tanto in tanto. 

Passato il tempo di cottura aggiungete il concentrato di pomodoro sciolto in qualche mestolo d’acqua e mescolate. Quindi regolate di sale e pepe ed ultimate la cottura per 20 minuti, se necessario aggiungete ulteriore acqua calda.

Infine servite le costine con verza in umido ben calde con una buona fetta di pane tostato ed un calice di vino rosso.

Costine con verza in umido

Conservazione

Le costine con verza in umido sono ottime se mangiate subito dopo la cottura ma, una volta fredde, possono essere conservate in frigo per 24-48 ore.

Chiara Venditti

I consigli di Chiara

Per ottenere delle costine con verza in umido dal sapore più intenso, consiglio di aggiungere qualche foglia di salvia o alloro. Bisogna far attenzione all'ottenere una carne morbida, la carne dovrà infatti staccarsi facilmente dall'osso prima di spegnere il fuoco altrimenti otterrete un piatto difficile da masticare e spiacevole al palato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!