Secondi Piatti   •   Carne

Cotolette imbottite di groviera e prosciutto crudo

La classica cotoletta alla milanese può diventare un piatto ancora più ricco e goloso grazie ad una farcitura, che si può realizzare in mille modi diversi. Con groviera e prosciutto crudo in questo caso, le cotolette saranno una vera delizia per il palato. Scopriamo insieme come si preparano al meglio

Cotolette imbottite di groviera e prosciutto crudo
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le cotolette imbottite di groviera e prosciutto crudo sono una preparazione davvero semplice e veloce a base di petto di pollo, prosciutto crudo e groviera. Secondo piatto completo, sono adatte per quando si vuole portare in tavola qualcosa di diverso dal solito, ma allo stesso tempo sfizioso. In questa versione sono state fritte in padella, ma potete farle tranquillamente al forno.

Accompagnate da un’ insalatina verde o da pomodori faranno la felicità dei vostri piccoli. Scopriamo la ricetta.

Ingredienti

  • 8 fette di petto di pollo
  • 4 fette di prosciutto crudo
  • 4 fette di groviera
  • 3 uova
  • 1 mazzetto di rucola
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 2 cucchiaini di curcuma
  • q.b di pane raffermo
  • q.b di olio di semi

Preparazione

Per poter preparare le cotolette imbottite di groviera e prosciutto crudo, iniziate dalla rucola che andrà lavata per bene sotto l’acqua corrente. Asciugatela con carta da cucina, mettetela nel mixer e frullatela piuttosto finemente.

In una ciotola, rompete le uova, sbattetele energicamente, regolate di sale, pepe, unite la curcuma ed emulsionate con cura. Versate la rucola e amalgamate nuovamente.

Prendete le fettine sottilissime di pollo o battetele con un batticarne per renderle più sottili e sopra ad ogni fetta posizionate una fettina sottilissima di prosciutto crudo e una fettina sottilissima di groviera, per poi finire con un’altra fettina di pollo. Poi con le dita premete bene ai bordi della carne per saldarla.

Cotolette imbottite di groviera e prosciutto crudo

Passate la carne nel composto a base di uova curcuma e rucola, e successivamente nel pane grattugiato. Una volta che le fettine saranno ben impanate da entrambi le parti, passatele una seconda volta nell’ uovo e poi ancora nel pane grattugiato.

Prendete una grossa padella antiaderente, mettete a friggere la carne in abbondante olio ben caldo e fatele cuocere fintanto che saranno ben dorate da entrambi le parti. Quando saranno ben dorate, scolatele e fatele asciugare su carta assorbente da cucina.

Cotolette imbottite di groviera e prosciutto crudo

Conservazione

Le cotolette imbottite di groviera e prosciutto crudo una volta cotte si conservano in frigorifero per due/tre giorni se appositamente coperte con pellicola per alimenti.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Per la preparazione di questa ricetta, se non amate il sapore della curcuma potete sostituirla con una bustina di zafferano, oppure con zenzero in polvere o erbe aromatiche a vostro piacimento. Il procedimento non cambia! Anche la rucola potete tranquillamente sostituirla con prezzemolo fresco se non amate particolarmente il gusto intenso.

Altre ricette interessanti
Commenti
Gloria La Barbera
Gloria La Barbera

23 luglio 2019 - 23:04:12

Saranno strepitose, complimenti :)

0
Rispondi
Gloria La Barbera
Paola Assandri

24 luglio 2019 - 12:13:24

Sono davvero molto buone. Grazie!

0