Polpettone con groviera, prosciutto crudo e uova

Un polpettone è sempre un'idea gustosa e semplice da proporre per cena alla propria famiglia. Come tutti i piatti tradizionali, però, potete realizzarlo in mille varianti diverse. Ecco che un polpettone con groviera, prosciutto crudo e uova saprà deliziare tutti con il suo gusto intenso. Scopriamo insieme come si prepara al meglio questo piatto

Polpettone con groviera, prosciutto crudo e uova
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il polpettone con groviera prosciutto crudo e uova è un secondo di facile e veloce preparazione. Una variante del classico polpettone al forno, un piatto con il quale non si sbaglia mai e che in questo caso viene realizzato con carne trita, uova, pane grattugiato, formaggio e farcito con crudo e groviera.

Si può preparare sia al forno che in padella, con carne tritata mista, ma si può utilizzare anche solo una qualità di carne. Vediamo passo dopo passo come preparare questo secondo piatto ed alcuni consigli utili per un risultato da leccarsi i baffi.

Ingredienti

  • 4 uova
  • 500 g di carne di manzo
  • q.b di pangrattato
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di grana padano
  • q.b di prezzemolo
  • 150 g di prosciutto crudo
  • 200 g di groviera
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 30 pomodorini datterini
  • q.b di brodo di carne

Preparazione

Per preparare il polpettone con groviera, prosciutto crudo e uova iniziamo a fare cuocere tre uova in un pentolino. Una volta che queste saranno cotte passatele subito sotto l’acqua fredda, al fine di poterle sbucciare con estrema facilità.

Prendete una grossa terrina dai bordi alti e versateci la carne trita. Aggiungete il pane grattugiato, il formaggio grattugiato, sale, pepe, un uovo, prezzemolo tritato e mescolate con cura tutti gli ingredienti per farli legare bene tra di loro.

Una volta che tutti gli ingredienti saranno stati ben amalgamati tra di loro, stendete l’impasto ottenuto tra due fogli di carta da forno e schiacciandolo con le mani andate a formare un rettangolo.

Polpettone con groviera, prosciutto crudo e uova

Successivamente farcite tutto il rettangolo con fette di prosciutto crudo molto sottili, sopra posizionate fette di groviera e per ultimo sistemate le uova cotte. A questo punto, arrotolate il polpettone e chiudetelo bene sigillando anche i bordi per non far fuoriuscire la farcitura.

Posizionate il polpettone in una grossa padella antiaderente assieme ad un giro di olio. Fatelo dorare da tutte le parti, bagnatelo con il vino bianco e fatelo del tutto evaporare, intanto che tagliate a rotelle i pomodorini.

Una volta che il vino è del tutto evaporato, aggiungete i podorini, qualche cucchiaio di brodo se lo avete già pronto, o acqua e sale e con la padella coperta da un coperchio finite la cottura. Quasi a fine cottura ricoprite il polpettone con altre fette di groviera, fatele sciogliere e spegnete. Una volta pronto, fatelo intiepidire e servitelo tagliato a fette accompagnato dai pomodorini.

Polpettone con groviera, prosciutto crudo e uova

Conservazione

Il polpettone con groviera prosciutto crudo e uova si conserva in frigorifero per un paio di giorni.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Per preparare questo polpettone ho usato carne di manzo, ma potete prepararlo con carne macinata di vitello, pollo, tacchino o maiale. La cosa importate è che la carne sia priva di grasso. Potete farcirlo con gli stessi ingredienti e sostituire il groviera con mozzarella, ma così è davvero una leccornia.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!